Corsi di difesa personale: quale scegliere dalle arti marziali al krav

Una guida ai migliori corsi per potersi difendere dalle aggressioni fisiche o da furto

Corsi di difesa personale

I corsi di autodifesa sono sempre più diffusi e popolari in Italia perché utili non solo per allenarsi ma anche per imparare a gestire il panico in situazioni di aggressioni fisiche o scippo. L'offerta di corsi in questo settore della difesa personale è molto ampia, per questo motivo, abbiamo scelto di fare una panoramica sulle principali discipline di autodifesa e di dare qualche consiglio utile per poter scegliere il corso più adatto alle proprie esigenze. 

Corso di autodifesa personale: come sceglierlo

Un corso di autodifesa deve essere, prima di tutto, semplice, affine alle proprie inclinazioni e immediatamente applicabile nel mondo reale. È fondamentale, quindi, scegliere un corso e un livello adatti alle proprie esperienze e al proprio grado di allenamento. Le tecniche insegnate devono essere versatili e adatte a ogni tipologia di utente, da utilizzare anche se si indossano ad esempio tacchi e una gonna. Il fattore emotivo è un altro elemento da non sottovalutare, infatti, un buon corso di difesa personale deve anche insegnare a gestire ansia e panico. È importante allenare non solo il corpo, ma anche la mente che deve essere pronta a gestire emozioni ed eventi imprevisti. Rivolgersi a insegnanti preparati e ufficialmente riconosciuti risulta quindi fondamentale. Un suggerimento utile è quello di richiedere informazioni sui maestri e sulle scuole a ex allievi o, comunque, effettuare una lezione di prova prima di iscriversi per rendersi conto di persona se il corso è effettivamente in linea con le proprie aspettative. Infine, è importante evitare classi troppo numerose che possono risultare poco proficue e preferire invece corsi con un numero contenuto di iscritti.

Corsi di autodifesa personale: dalle arti marziali miste al Krav Maga

All’interno dei corsi di autodifesa è possibile seguire lezioni su arti marziali specifiche, ma è anche possibile trovare corsi non dedicati a una sola disciplina che insegnano tecniche MMA (arti marziali miste) riprese ad esempio da karate, ju jitsu, boxe e lotta a terra. 

Per quanto riguarda, invece, le singole arti marziali più adatte all'autodifesa citiamo:

  • Krav Maga

Il Krav Maga (in Ebraico "combattimento con contatto a corta distanza") è un'arte marziale nata in Israele. Si tratta di un sistema di combattimento che fonde diverse tecniche provenienti da varie arti marziali che ha come obiettivo primario la neutralizzazione dell’ostacolo nel minor tempo e col minor sforzo possibile. Il Krav Maga ignora completamente l'aspetto estetico puntando principalmente sul risultato pratico. Nel Krav Maga hanno grande importanza i colpi diretti a zone vitali del corpo come genitali, carotide e occhi.

  • Judo

Molto popolare in Italia, il Judo è un'arte marziale giapponese che può rivelarsi utile per la difesa personale. Un abile Judoka è in grado di sfruttare lo slancio dell'avversario a proprio vantaggio per portare il combattimento a terra dove le eventuali differenze fisiche vengono quasi annullate.

  • Boxe thailandese

Concludiamo con la boxe thailandese, uno sport da combattimento molto efficace nell'autodifesa che punta sui colpi portati con ginocchia e gomiti. Gomitate che possono risultare estremamente efficaci in una situazione di pericolo perché i gomiti sono molto più resistenti delle ossa delle mani.

A chi rivolgersi a Venezia

Difesa personale: i prodotti più venduti sul web

Allarme personale

Krav Maga. Krav Maga. Arte marziale dei corpi speciali israeliani. Difesa personale, street fighting

L'uomo contro l'uomo. Mentalità e strategie per l'autodifesa

Tecniche Di Autodifesa Intelligente Per Ogni Tipo Di Aggressione Manuale Completo: Suggerimenti Comportamentali E Tecniche

Potrebbe interessarti

  • Salone dello studio in Italia: rinnovato l'appuntamento dall'istituto italiano di cultura di Osaka

I più letti della settimana

  • Salone dello studio in Italia: rinnovato l'appuntamento dall'istituto italiano di cultura di Osaka

Torna su
VeneziaToday è in caricamento