Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Mestre punta all'elettrico: in arrivo cinquanta piazzole per la ricarica di auto ibride | VIDEO

 

"Tutte le case automobilistiche vanno verso l'elettrico - spiega l'assessore alla Mobilità del Comune di Venezia, Renato Boraso - E noi ci stiamo attrezzando. Venezia è la seconda città in Italia a stipulare un protocollo di intesa smart con Enel: avremo 50 piazzole, tra Mestre e il Lido, dedicate alla ricarica elettrica dei veicoli. Di queste, 5 sono in grado di eseguire una ricarica completa in 15 minuti. Un investimento da 1,5 milioni da parte della società. L'installazione e la manutenzione delle colonnine saranno a carico di Enel, la ricarica gratuita per i cittadini. Una svolta importante, così come ci chiede la comunità europea".

Uno degli obiettivi più importanti è proprio l'abbattimento dell'inquinamento sull'isola del Lido, dove è attivo anche il servizio di car sharing ibride. Il sindaco Brugnaro si è detto "orgoglioso" di questo passo, con un parcheggio a Santa Maria Elisabetta, e ha ricordato che il Comune, sempre per il Lido, sta anche preparando il bando di gara per l'acquisto di bus elettrici.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento