Una yurta a Chiesanuova di San Donà: l'Oriente nel verde del territorio veneziano

La tenda si presta per eventi e iniziative green

Un pezzo di Oriente nelle campagne del territorio veneto. A Chiesanuova di San Donà di Piave, infatti, l'idea di Claudia (vedi la pagina SiamoUno di Claudia Ive) per ospitare eventi arriva direttamente dalla Mongolia ed è la cosiddetta yurta, ospitata per l'occasione nel giardino privato di un'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inziative green

La yurta è una tenda/capanna tipica delle popolazioni nomadi di quei territori e, tarsportata in Occidente, si presta perfettamente per iniziative all'aperto, per chi vuole vivere un'esperienza nella natura o passare compleanni in modo green e del tutto originale. La location si presta anche per esplorare la flora e la fauna del luogo oltre che per visitare anche aziende che della filosofia bio ne hanno fatto un must.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e Veneto

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento