I siti Internet per trovare lavoro a Venezia e dintorni

I migliori portali online dove cercare offerte di lavoro in città o provincia per ogni settore d'interesse

I siti Internet per trovare lavoro a Venezia e dintorni

Cercare un lavoro è un lavoro a tempo pieno. La ricerca di per sé, infatti, richiede tempo, concentrazione, preparazione di un curriculum ad hoc, conoscenza delle strategie e, soprattutto, delle risorse che si hanno a disposizione per trovare l'offerta di lavoro in linea con i propri obiettivi professionali. Per addentrarsi nel mondo della ricerca del lavoro dei nostri sogni bisogna sapere cosa si vuole, sapere qual è la posizione che si sta ricercando, se si vuole optare per uno stage, un full time, un part time, avere chiaro qual'è il proprio settore di interesse, in che città si vorrebbe lavorare e se si è disposti a spostarsi all'interno della regione o trasferirsi. Una volta chiari i propri obiettivi si possono sfruttare le infinite risorse che il web ci offre per la ricerca del lavoro. Esistono, infatti, numerosi siti internet e social media dedicati esclusivamente alla ricerca del lavoro per facilitare l'inserimento di chi cerca un'occupazione e soddisfare, allo stesso tempo, le esigenze delle aziende che hanno posizioni vacanti da coprire. 

Cerco lavoro: di che materiale ho bisogno?

Di cosa abbiamo bisogno, dunque, per trovare lavoro online a Venezia e provincia? Uno dei documenti che i siti internet dedicati al lavoro richiedono è senza dubbio il CV. Prima di tutto, quindi, bisogna preparare un buon curriculum che deve essere personalizzato in base alla tipologia di posizione a cui ci si vuole candidare. Il consiglio è quello di avere una bozza di CV standard da modificare mano a mano che si trovano posizioni che interessano valorizzando alcune skills rispetto ad altre. Un secondo file che spesso questa tipologia di siti richiede è una Cover Letter o una lettera motivazionale in cui si richiedono le ragioni per cui si vorrebbe quel determinato tipo di lavoro e perché saremmo noi i candidati ideali. Anche in questo caso, il consiglio è quello di avere una bozza già pronta da integrare con elementi specifici di volta in volta in base all'annuncio in questione. Altra cosa di cui spesso viene richiesto l'upload nei siti di ricerca di lavoro è, oltre ovviamente ai dati personali, una foto. Anche in questo caso è bene avere già pronta una foto professionale di se stessi da poter inserire nel proprio profilo o da mandare direttamente al datore di lavoro. Avere una buona foto è molto importante, così come scegliere le parole giuste per mettere in luce le proprie qualità, è il biglietto da visita della nostra persona quindi meglio dedicarci un po' di tempo e cura, anche se non si ama stare sotto i riflettori.

In quali siti si trova lavoro?

I siti a nostra disposizione per la ricerca del lavoro sono numerosi. Come funzionano? Semplice, basta entrare nel sito e fare una scrematura delle offerte di lavoro inserendo filtri che permettono di trovare l'esatta posizione lavorativa che si sta cercando nella città in cui la si vorrebbe trovare e la tipologia di contratto che si desidera avere. È fondamentale sapere il nome specifico della posizione che si sta cercando, soprattutto per chi è alle prime armi (account manager, commerciale, educatore, addetto alla sicurezza, P.R., contabile ecc.) perché è proprio inserendo questo titolo che si potrà fare una ricerca mirata per ottenere risultati il più vicini possibile ai propri obiettivi professionali. 

Ecco i migliori siti per cercare lavoro a Venezia e dintorni:

Trovare lavoro sui social

Da non sottovalutare il ruolo dei social media nella ricerca del lavoro, oggi, sempre più utili per trovare offerte di lavoro in linea con le proprie esigenze. Il nostro consiglio è quello di iscriversi ai gruppi Facebook dedicati al settore lavorativo di proprio interesse o mettere like alle pagine ufficiali delle aziende per le quali si vorrebbe lavorare tenendo sempre d'occhio i post "we are hiring". Al giorno d'oggi la comunicazione sui social è molto più diretta, veloce ed efficace di quella fatta mediante altri mezzi più tradizionali. Molte volte, infatti, sono gli stessi titolari a richiedere, proprio sui social, la candidatura di un professionista di cui hanno bisogno. Meglio seguire le pagine giuste.

Una nota specifica va fatta, invece, per LinkedIn, la piattaforma online che ha come fine proprio quello di creare un network di contatti professionali e farsi conoscere inserendo un proprio profilo dedicato esclusivamente alla propria formazione e alle proprie esperienze nel mondo del lavoro. Non è solo un modo per farsi conoscere ma anche uno strumento molto prezioso per cercare lavoro non solo in Italia ma anche all'estero grazie alla sezione dedicata alla ricerca del lavoro. Ormai, tutti i professionisti usano questo portale ed è quindi, molto facile poter entrare in contatto con l'azienda o la persona specifica a cui ci si vuole rivolgere per candidarsi, grazie anche al servizio di messaggistica diretta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento