Meteo in peggioramento, nuvole e rischio piogge fino a mercoledì sera in pianura

La circolazione debolmente ciclonica, come riferito da Arpav, porterà giornate nuvolose e all'insegna delle possibili precipitazioni in pianura. Miglioramenti da giovedì

Nuvole e precipitazioni all'orizzonte nel Veneziano, quanto meno fino a mercoledì. Secondo l'Arpav, infatti, la regione sarà influenzata da una circolazione debolmente ciclonica e da un flusso meridionale più umido che porterà, soprattutto nella giornata di martedi, una maggiore nuvolosità e possibili piogge. Da giovedì, poi, un lieve aumento della pressione e il progressivo rialzo termico porterà a giornate via via più soleggiate.

Lunedì

Lunedì sarà inizialmente ben soleggiato, salvo annuvolamenti pomeridiani in prossimità dei rilievi dove sarà possibile qualche isolato piovasco o rovescio. Dal tardo pomeriggio nuvolosità medio-alta in aumento a partire dai settori meridionali fino ad un cielo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso entro fine giornata. Su pianura e costa ventilazione inizialmente moderata dai quadranti orientali, in attenuazione dal tardo pomeriggio.

Martedì

Martedì ci si sveglierà con un tempo a tratti perturbato, con cielo in prevalenza molto nuvoloso, nel pomeriggio-sera tempo instabile con nuvolosità irregolare e parziali schiarite. Al mattino probabilità medio-alta (50-75%) di piogge con locali rovesci e occasionali temporali, diffusi in pianura, localmente anche consistenti sulle zone meridionali, sparse e di minor entità in montagna. Nel pomeriggio fenomeni più irregolari anche a carattere di rovescio o locale temporale, con probabilità da medio-alta (50-75%) su pianura e Prealpi a medio-bassa (25-50%) sulle Dolomiti per fenomeni più locali e modesti. 

Mercoledì

Tempo variabile mercoledì, a tratti instabile specie sui rilievi, con nuvolosità alternata a parziali schiarite.  Su pianura e costa probabilità medio-bassa (25-50%) di qualche precipitazione sparsa e intermittente anche a carattere di rovescio o locale temporale. Sulle zone montane probabilità in aumento fino a medio-alta (50-75%) nelle ore centrali di rovesci e temporali sparsi. Dalla sera probabilità in diminuzione ovunque. Temperature minime stabili in pianura e in lieve calo nelle valli, massime in ripresa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì

Migliora il meteo giovedì, con tempo stabile e soleggiato al mattino e cielo sereno o poco nuvoloso. Dalle ore centrali maggior variabilità con annuvolamenti sparsi su zone montane e locali su pedemontana, accompagnati da qualche rovescio o locale temporale in possibile sconfinamento verso la pianura centro-settentrionale. Temperature minime stabili, massime in ulteriore aumento. Anche venerdì le condizioni meteo dovrebbero rimanere stabili, con cielo soleggiato e temperature in lieve aumento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento