Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I disagi fisici per il caldo hanno le ore contate: "Forte calo delle temperature nel weekend"

"Per la meteorologia la stagione estiva finisce, da convenzione, con il mese di agosto".

 

Afa e umidità hanno le ore contate secondo gli esperti. "Dal primo settembre inizia l'autunno - spiega Marco Rabito di Serenissima Meteo -. Questo non significa che nella prima parte dell'autunno non possano esserci ancora giornate climaticamente estive. Anzi, il cambiamento climatico globale ha portato, negli effetti locali sul nostro territorio, un prolungamento dell'estate che spesso si protrae alla prima metà di settembre, con tempo spesso stabile e occasioni per avvicinare o superare ancora i 30 gradi sui valori massimi".

Disagio fisico: ancora per poco

La protezione civile del Comune di Venezia, sulla base dei dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell'Arpav, informa che giovedì le temperature saranno senza variazioni di rilievo: le condizioni di disagio fisico si manterranno stazionarie. Venerdì, specie dal pomeriggio, la situazione sembra destinata a cambiare sensibilmente, con un calo termico fino a 8-10 gradi sabato, e probabile maltempo, anche domenica, che dalla montagna si porterà fino alle zone pianeggianti della regione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento