Maltempo, perturbazione dal pomeriggio del primo maggio: tornano rovesci e temporali VD

Alta probabilità di rovesci e temporali sia in pianura che in montagna, lunedì specie dalle ore centrali e pomeridiane. Nuvolosità e tempo instabile anche nei prossimi giorni

Le condizioni anticicloniche che hanno garantito sole e clima asciutto sabato e domenica lasceranno via via il posto a una perturbazione da ovest, che porterà in Veneto tempo instabile, con probabili piogge, rovescie e temporali, sia in pianura che in montagna, secondo Arpav.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La festa del primo maggio vedrà cielo fino al mattino in prevalenza poco nuvoloso, ma con variabilità in aumento nel corso della giornata e intensificazione della nuvolosità a partire dalle ore centrali e pomeridiane. Probabilità di precipitazioni in crescita con fenomeni che interesseranno prima le zone occidentali e montane, poi il versante est. Nevicate in montagna fino a 1200, 1400 metri e temperature in lieve calo in pianura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martedì il tempo in Veneto sarà variabile, con cielo poco o parzialmente nuvoloso al mattino, e aumento della nuvolosità nella seconda parte della giornata. Possibili precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, dal pomeriggio sui rilievi, poi dalla serata anche in pianura, specie a ovest.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento