Temporali e grandinate, la protezione civile dichiara lo stato di attenzione

La giornata di lunedì sarà caratterizzata da copiose piogge, in tutto il territorio regionale. Possibili criticità anche sulla rete fognaria

Torna l'allerta per il maltempo in tutto il Veneto, provincia di Venezia compresa. Nella fattispecie, la protezione civile ha dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale da domenica fino alle ore 9 di martedì 24 maggio.

Le previsioni meteo, infatti, prevedono per lunedì sul territorio regionale fenomeni locali o sparsi sulla pianura meridionale, diffusi altrove e localmente anche consistenti tra le Prealpi e la Pedemontana. Non sono esclusi fenomeni localmente intensi, comprese grandinate: la fase più intensa è prevista nel pomeriggio/sera di lunedì. Possibili disagi anche al sistema fognario e lungo la rete idrografica minore. Si segnala la possibilità d'innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di colate rapide specie nei bacini idrografici dell’Alto Piave, del Piave Pedemontano, dell’Alto Brenta, Bacchiglione e Alpone e dell’Adige-Garda e Monti Lessini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento