Approvato il nuovo regolamento interno del Consiglio comunale di Venezia

Il provvedimento proposto dalla presidente Ermelinda Damiano è passato giovedì a Ca’ Farsetti con 22 voti favorevoli e 12 contrari

Foto: Consiglio comunale giovedì

È stato approvato giovedì a Ca’ Farsetti, con 22 voti favorevoli e 12 contrari, il nuovo regolamento interno del Consiglio comunale di Venezia, il testo che disciplina l’organizzazione democratica dell’organo collegiale. Un provvedimento proposto dalla presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano, che arriva al termine di un lungo percorso di lavoro iniziato 13 mesi fa con la consegna alla I Commissione consiliare, competente per materia, che si è riunita sull'argomento per 24 sedute.

Obiettivi

Il nuovo regolamento risponde a tre obiettivi: regolamentare l'attività che negli anni era diventata un modus operandi senza essere normata, con particolare riguardo alle modalità di funzionamento del Consiglio, dei gruppi e delle Commissioni consiliari. assicurare maggiore certezza e trasparenza dell'attività consiliare per rendere le disposizioni più funzionali e adeguate a una razionale trattazione degli argomenti nel corso delle sedute del Consiglio, e definire nuove regole per le riunioni, per la presenza in aula e per gli interventi, introducendo un nuovo ordine nella tenuta delle sedute consiliari, negli spazi dell’emiciclo riservato ai consiglieri, nella discussione e nei tempi della stessa.

Comunicazioni

Tra le novità introdotte la possibilità di nominare commissari supplenti per semplificare la partecipazione alle Commissioni, la potestà della conferenza dei Capigruppo di determinare tempi certi per la discussione di provvedimenti di particolare complessità, la gestione più organica di emendamenti e sub-emendamenti alle delibere, una nuova norma in relazione alle interrogazioni in Consiglio comunale, che saranno gestite attraverso l'istituto del “question time”, aperto al pubblico e trasmesso in diretta streaming, per la trattazione delle interrogazioni a risposta orale immediata prima delle riunioni del Consiglio. Viene inoltre confermata la possibilità da parte del sindaco di fare comunicazioni al Consiglio in qualsiasi momento e senza limiti di tempo.

Cariche

Alcune nuove disposizioni garantiranno un maggior accesso da parte dei cittadini ai contenuti trattati nelle Commissioni consiliari e in Consiglio comunale: le sedute saranno infatti audioregistrate e l'audio sarà successivamente pubblicato sul sito internet comunale, così come saranno messe a disposizione online i verbali del Consiglio comunale. Per la trattazione di specifici argomenti, inoltre, la seduta del Consiglio potrà essere tradotta in Lingua italiana dei segni (LIS). Nel nuovo regolamento le cariche riferite agli amministratori e al personale dipendente, compresi i relativi articoli e preposizioni, saranno declinati al maschile. Il numero legale viene abbassato a 16 in caso di prima convocazione e a 15 per la seconda.

Entrata in vigore

Soddisfazione è stata espressa dalla presidente Damiano: «È stato un lavoro intenso, importante, necessario. Il regolamento, il cui impianto risaliva al 1990, era superato e richiedeva una revisione. Quello approvato è un regolamento migliorato e innovativo, che permetterà di snellire i lavori e superare alcune storture legate all'interpretazione non univoca di alcuni articoli». Entrerà in vigore dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronta la nuova tangenziale sud di Scorzè: toglierà i tir dal centro

  • Mestre

    Due operatori dell'ambulanza indagati per la morte di un'anziana

  • Cronaca

    Migranti, per Luca Casarini Lampedusa era l'unica strada sicura

  • Cronaca

    Sequestrati 15 quintali di seppie e cefali non in regola: avrebbero fruttato 30mila euro

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Torna l'ora legale, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette

  • Conto salato al momento di disdire il contratto con la compagnia telefonica: quasi 800 euro

  • Sciopero del personale Trenitalia, 24 ore di stop

Torna su
VeneziaToday è in caricamento