Cittadinanza onoraria a Saviano, Bonzio: "Siamo sempre a un passo"

Il consigliere comunale della Federazione della Sinistra ha integrato la sua mozione chiedendo il riconoscimento anche al nipote di Antonio Gramsci, figura di recente attaccata dal giornalista

Anche Venezia ha iscritto all'ordine del giorno, e potrebbe approvare, una mozione sulla cittadinanza onoraria allo scrittore Roberto Saviano. "Siamo sempre a un passo - spiega all'Adnkronos Sebastiano Bonzio, consigliere comunale in laguna per la Federazione della Sinistra Veneta - l'ultimo Consiglio comunale stavamo per discutere questa mozione sulla cittadinanza ma poi è caduto il numero legale".

In Laguna il riconoscimento a Saviano in realtà "balla" già dall'ultima giunta Massimo Cacciari, ma il sindaco filosofo "era perplesso - dice ancora il consigliere - Da parte dell'attuale sindaco, Giorgio Orsoni, invece mi pare che non ci siano critiche. Adesso auspico che questa mozione venga approvata dato che è da un pezzo iscritta all'ordine del giorno".

La proposta è stata recentemente integrata dopo che Saviano "si era espresso contro Gramsci definendolo un fomentatore", dice Bonzio; alla luce di ciò il consiglere veneziano ha allora deciso, cercando di costruire cosi una sorta di riconciliazione "virtuale" tra i due, di integrare la mozione proprio con la proposta di cittadinanza al nipote di Gramsci, che si chiama Antonio come il nonno fondatore del Pci, preso di mira da Saviano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Normalmente si concede la cittadinanza Onoraria a quelle personalità che hanno aiutato, amato, sostenuto ecc. ecc. una Città, il Sig. Saviano (scusino la nostra ignoranza), che ha fatto per la Città di Venezia ???

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le fiamme se ne vanno, restano i pesanti danni alla Se.Fi.: si fa largo la pista accidentale

  • Incidenti stradali

    Mestre in lutto per la morte di Enrico Marafatto: "Stava realizzando il suo sogno"

  • Cronaca

    Venezia da bollino nero il 1 maggio: deviazioni a piazzale Roma e lancioni via dal Bacino

  • Mestre

    Vede le borseggiatrici salire sul tram a Mestre: vigile fuori servizio sale a bordo e le incastra

I più letti della settimana

  • San Donà, devastante incendio in una ditta di smaltimento rifiuti: capannone distrutto

  • Tragico incidente nel Padovano: si schianta con l'automobile contro il pullman e muore

  • Schianto frontale sulla Triestina a San Donà: due feriti gravi e strata statale chiusa

  • Barche abbandonate in vendita all'asta: si apre la gara telematica del Comune per 19 natanti

  • Torna ad alzarsi il volume della musica a San Giuliano: 3 giorni di concerti il prossimo luglio

  • Il cane diventa una furia: azzanna e uccide il cagnolino. Il padrone ha un malore

Torna su
VeneziaToday è in caricamento