Attacco "francese" a Venezia: "Rialto un suk e questo turismo è barbaro"

Il console transalpino Gérard-Julien Salvy durante un convegno ne ha per tutti: "Niente progetti per la città". Italia Nostra: "Così andiamo alla deriva". Orsoni: "Sono i non veneziani a parlare"