Sale di tono il confronto sul Casinò, domani lavoratori in corteo a Venezia

Ieri la Giunta ha preso in considerazione una delibera in cui si indica il possibile scorporo della società di gestione. Di fatto il primo passo verso la privatizzazione. I sindacati non ci stanno

Ai lavoratori del Casinò di Venezia non va giù la delibera discussa ieri della Giunta di Ca' Farsetti nel quale si ufficializza la volontà di scorporare la gestione della casa da gioco istituendo una seconda società, che dovrebbe chiamarsi Cmv, entro il cui controllo passeranno in gestione arredi, dipendenti, slot machine e accordi strumentali. La delibera, che costituisce il "primo passo" verso la privatizzazione, dovrebbe essere approvata giovedì.

Domani, invece, l'amministratore delegato del Casinò Vittorio Ravà sarà ascoltato in commissione, mentre in contemporanea un corteo organizzato da tutte le sigle sindacali unite attraverseranno il centro storico lagunare per manifestare tutto il proprio disappunto ed esprimere le proprie ragioni.

Alle 13.45 i partecipanti si concentreranno in piazzale Roma, nell'area antistante il ponte della Costituzione, per poi partire un quarto d'ora più tardi alla volta di campo Manin, dove è previsto un comizio finale. Il corteo attraverserà Lista di Spagna, rio terà San Leonardo, rio terà della Maddalena, Strada Nova, campo San Bartolometo, salizada Pio X, Ca' Farsetti e calle Cavalli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento