Elezioni amministrative Jesolo 2017, Christofer De Zotti si candida a sindaco

Investimento sulla polizia locale, sicurezza per i cittadini e rinnovamento sono i punti centrali del programma del 31enne jesolano sceso in campo contro Valerio Zoggia

Christofer De Zotti

Classe 1985, jesolano e laureato in scienze politiche: è il candidato della lista di opposizione "Jesolo Bene Comune", Christofer De Zotti, lo sfidante alle elezioni amministrative del 2017 contro Valerio Zoggia, sindaco uscente.

"La crisi economica - sostiene De Zotti in conferenza stampa - si sente anche da noi, eccome. Ma il dovere delle istituzioni è quello di agevolare la vita ai cittadini, non complicarla. Abbiamo un programma forte, che si concentrerà sul tema delle famiglie, dei giovani, della casa e del lavoro. Vogliamo costruire una città vivibile, dove nessuno resta indietro e tutti siano nelle condizioni di trovare lavoro, dignità, reddito. E poi attenzione a Jesolo Paese e alle frazioni. Senza dimenticare la nostra fonte primaria, ossia il turismo. La nostra spiaggia - continua De Zotti - versa ogni anni in stati emergenziali a seguito delle mareggiate. Vogliamo garantire sicurezza agli jesolani - continua il candidato sindaco Christofer De Zotti - una città sicura, pulita e decorosa. Punteremo sulla videosorveglianza, soprattutto nelle frazioni e cercheremo di investire nella polizia locale, vero valore aggiunto per questa città che dovrebbe essere equiparato alle altre forze dell'ordine".

Parla poi della lista, il candidato a primo cittadino della località balneare: "Jesolo Bene Comune, ha dalla sua saggezza e vitalità. E io sono pronto a guidarla, lanciando una sfida di rinnovamento che non guarda ai prossimi cinque anni, alla prossima scadenza elettorale, ma al futuro. Ci saranno, nella sua composizione, delle grosse novità legata al mondo civico, imprenditoriale e sociale della nostra città. Questa scelta è una grande responsabilità, ma è anche una scelta che mi riempie d'orgoglio".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per il 25 aprile una marea di cerimonie: festa "ufficiale" e venetisti in piazza San Marco

    • ViviVenezia

      Bòcolo di San Marco, gesto d'amore per mogli e fidanzate: l'origine della tradizione

    • Cronaca

      Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Cronaca

      Il patriarca nella Basilica: "Marco simbolo di Venezia nel mondo e tolleranza tra culture"

    I più letti della settimana

    • Autonomia, Zaia firma il decreto per il referendum: "Ora basta attendere ottobre"

    • Dalla Lega arriva la sfiducia all'unanimità alla Da Villa: "Ma non usciamo dalla maggioranza"

    • Ancora giallo sull'assessore Da Villa: "Prendo lo stipendio da assessore, quindi lavoro"

    • Comune, approvato il rendiconto 2016: "Domani in giunta la delibera sul cash pooling"

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento