Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: affluenza al 21,7%. Sì al 66%

Alle urne si reca un quinto degli aventi diritto, complessivamente. Molti più voti e Sì in centro storico e isole

I votanti al referendum di separazione in due Comuni di Venezia e Mestre, domenica primo dicembre, sono neanche 45 mila su 206 mila e 553. Il quorum è il più basso della storia: 21,73%. Nel 2003, la penultima consultazione, votò il 39% degli aventi diritto. Aver impugnato il quorum, ciò che alcuni movimenti per il Sì hanno fatto, per poter dare un valore politico alla consultazione, indipendentemente dalla soglia al 50%, a questo punto non cambierebbe lo stato delle cose. Fra coloro che hanno partecipato, il Sì arriva complessivamente al 66%. La maggior parte ha scelto di non prendere parte al voto. In molti votano per dire No. Voti e Sì alla separazione, soprattutto in centro storico e isole.

Schermata 2019-12-02 alle 01.14.25-3

Risultati Referendum Regionale Consultivo

% Voti Validi Sezioni

65,98%

29.222

255 su 256

NO

34,01%

15.066

255 su 256

  • Voti validi: 44.288
  • Totale votanti: 44.888

  • Schede Bianche: 135
  • Schede Nulle: 164
  • Schede Contestate e non attribuite: 1

Ultimo aggiornamento: 2 dicembre alle 00.46. Dati a cura del servizio elettorale del Comune di Venezia in collaborazione con Venis.

Primi commenti

«Il referendum 2019, per decidere se Venezia e Mestre possono diventare due città autonome, sarà ricordato per le sistematiche azioni di oscuramento contro chi si è attivato a favore del Sì e per la dilagante produzione di fake news intimidatorie a sostegno del No - scrive Andrea Barbieri del movimento +Mestre+Venezia -. Se a Venezia l’affluenza ai seggi è stata praticamente quasi doppia rispetto alla terra ferma, significa che esistono due sensibilità diverse verso l’urgenza e la gravità dei problemi da affrontare e risolvere».

Risultati Referendum Regionale Consultivo

Venezia Centro Storico

Percentuale Voti Validi Sezioni

83,45%

12.949

58 su 58

NO

16,54%

2.567

58 su 58

  • Voti validi Lista: 15.516
  • Totale votanti: 15.615

  • Schede Bianche: 43
  • Schede Nulle: 56
  • Schede Contestate e non attribuite: 0

«Rimettere Venezia al centro dell’azione amministrativa, dando a Mestre una propria identità - scrive Andrea Tomaello di Lega Venezia -. L’esito del referendum lascia pochi spazi a commenti, da domani è necessario pensare a come sviluppare una politica per i prossimi 20 anni».

«Sono dispiaciuto che il referendum non abbia raggiunto il quorum, una decisione presa dall’astensionismo non è mai una bella decisione -  afferma il deputato M5S Alvise Maniero - Ero favorevole alla separazione, ma soprattutto speravo in un risultato superiore in termini di affluenza, fosse anche stato per il No».

«Non è la vittoria dell’astensionismo, ma la sconfitta dell’idea di separazione in una città che da 40 anni ribadisce la propria dimensione Una e Unica - commenta l'omonimo movimento -. Le problematiche emerse dal dibattito referendario sono serie e urgenti. A differenza dei separatisti siamo convinti che la divisione di Mestre da Venezia non sia in alcun modo la soluzione a questi problemi. Anzi, come abbiamo più volte dichiarato e ribadito in queste settimane, la separazione porterebbe soltanto ad un aumento delle criticità».

Risultati Referendum Regionale Consultivo

Venezia Estuario

Percentuale Voti Validi Sezioni

85,73%

5.771

30 su 30

NO

14,26%

960

30 su 30

  • Voti validi Lista: 6.731
  • Totale votanti: 6.768

  • Schede Bianche: 20
  • Schede Nulle: 17
  • Schede Contestate e non attribuite: 0

Risultati Referendum Regionale Consultivo

Venezia Terraferma

Percentuale Voti Validi Sezioni

NO

51,84%

11.582

168 su 168

48,15%

10.757

168 su 168

  • Voti validi Lista: 22.339
  • Totale votanti: 22.505

  • Schede Bianche: 72
  • Schede Nulle: 93
  • Schede Contestate e non attribuite: 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Scorzè: camionista investito e ucciso nella notte

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: l'affluenza si ferma al 21,73%

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Scoperta a rubare vestiti, aggredisce il direttore e gli punta le forbici in faccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento