La Zaccariotto scende in campo e si candida a sindaco di Venezia

L'ex presidente della provincia presenterà ufficialmente la sua lista civica entro la fine del mese: "Partiti non hanno credibilità, sono indipendente"

È ufficiale, Francesca Zaccariotto si candida a sindaco di Venezia: ad annunciarlo è proprio la ex presidente della Provincia, che spiega di essere al lavoro nella preparazione di una lista civica che sarà pronta alla fine del mese. Come riporta la Nuova Venezia, la conferma arriva in seguito ad un passaggio televisivo in cui la Zaccariotto ha detto la sua sulla situazione economica e politica della città.

Ha spiegato che occorre ripensare completamente il governo del capoluogo, amministrato per trent'anni dal centrosinistra, che secondo lei ha portato alla problematica situazione di questi giorni: ma nel corso dell'intervento non ha risparmiato le critiche nei confronti della sua parte politica, soprattutto per il ritardo nella scelta del proprio candidato sindaco. Lei, che la tessera della Lega non ce l'ha più, ha invece deciso di rompere gli indugi e presentarsi autonomamente alle elezioni comunali: e infatti proprio nei giorni scorsi era stato confermato che non sarà lei il candidato scelto dal Carroccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, la Zaccariotto vuol chiarire che la sua posizione è indipendente dai partiti, che a suo dire sono tutti allo stesso modo in difficoltà e a corto di credibilità. Il centrodestra veneziano, spiega, ora pretende di realizzare un progetto di governo e raccogliere consensi nel giro di pochi mesi: mentre la ex presidente della provincia rivendica un lavoro lungo anni di costruzione di relazioni sul territorio. Ed è su questo, a quanto pare, che punterà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento