Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Via della seta, D'Alema a Venezia: «La Cina opportunità solo con una politica europea»

L'ex presidente del Consiglio dei ministri in piazza Ferretto giovedì sera

 

Dai rapporti con la Cina possono derivare opportunità enormi dal punto di vista economico, infrastrutturale, commerciale. «Ma solo in presenza di un'Europa forte e politicamente coesa». A spiegarlo è l'ex presidente del Consiglio dei Ministri Massimo D'Alema, giovedì sera in piazza Ferretto a una conferenza con il presidente dell'Autorità portuale Pino Musolino sulla via della seta.

Impero di mezzo

I benefici e l'impatto sul territorio di una solida policy sovranazionale con l'Impero di mezzo non si farebbero attendere. «L'Italia ai cinesi piace - dice D'Alema - non c'è che da ripensare a una strategia unitaria per poter dialogare con questo mondo. Lo squilibrio della bilancia commerciale della Cina impone al Paese di cercare sbocchi commerciali, offrire servizi e beni. Ma in assenza di un'Europa forte unici interlocutori restano Russia e Stati Uniti, e questo a scapito di aree come l'AltoAdriatico che hanno tutto da guadagnare dalla via della seta».

Venezia competitiva

«Da tempo abbiamo intrapreso un dialogo stabile con la Cina, che tendiamo a rafforzare e sviluppare - spiega Musolino - . Io stesso sarò a una fiera del commercio a Shanghai, cuore finanzario della nazione, con l'obiettivo di attrarre sempre più l'interesse verso il nostro territorio. Abbiamo una nave oceanica che ci conette con i principali esportatori cinesi. Per cargo e navi puntiamo a diventare competitivi in termini di costo, efficienza logistica e digitalizzazione».

Potrebbe Interessarti

  • Violenta grandinata, si cerca di proteggere le auto ma ci sono stati danni VIDEO

  • Incidente nautico in Bacan, VIDEO dei vigili del fuoco

  • Grande nave vicina alla banchina nella tempesta. Timore e reazioni | VIDEO

  • «Ciao Cecilia»: volo di palloncini bianchi per salutare la piccola scomparsa | VIDEO

Torna su
VeneziaToday è in caricamento