Il ministro Toninelli sulla gestione del Mose: «Non graverà sulle tasche dei cittadini veneti»

Così si è espresso il capo del dicastero delle Infrastrutture e dei Trasporti a seguito della polemica divampata sulla tassa di scopo per finanziare il completamento e la manutenzione del sistema

Danilo Toninelli a Ca' Farsetti nel novembre 2018

È tornato a prendere la parola il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli sul Mose, a seguito della polemica divampata sulla tassa di scopo per finanziare il completamento e la manutenzione del sistema.

Manutenzione e gestione

«È giunto il momento di portare a conclusione l'opera del Mose, lo faremo attraverso un commissario governativo, e soprattutto di dare attraverso il soggetto pubblico la manutenzione nei decenni a venire - ha detto Toninelli nel corso del Giornale Radio Rai del Veneto di mezzogiorno -. Questo è il significato dell'emendamento del ministero, sono convinto che saranno d'accordo anche Zaia e Brugnaro perché non graverà sulle tasche dei cittadini veneti, ma sarà una struttura che finalmente potrà rendere efficiente ciò che fino a oggi efficiente non è mai stato».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Concerti

    Home Venice, San Giuliano sarà un villaggio per 45mila persone

  • Meteo

    Rovesci e temporali, permane lo stato di attenzione nel Veneziano

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Attualità

    A Noale il premio di miglior Pro Loco 2018

I più letti della settimana

  • Selfie sul pontile, scivola in acqua e muore annegato

  • Fatture false per 25 milioni: 12 arresti, un chioggiotto nella triade del sodalizio

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento