← Tutte le segnalazioni

Altro

Academìa Veneta di Danza e Balletto danza Woodstock

Riceviamo e pubblichiamo:

"Molto apprezzato e fortemente applaudito lo spettacolo che ha concluso la serata dedicata alla danza LUNEDÌ 2 settembre in Piazza Marconi a Spinea, organizzato dalla ProLoco. In occasione della “Fiera di Spinea” l’Academìa Veneta di Danza e Balletto ha avuto il piacere di presentare: - “Charlie” - “Storielle” - “Luna Rossa” (voce Laura Ivan) coreografie di Clara Santoni; - “Satie” - “Vivaldi” coreografie di Letizia Giuliani; - “Luce” coreografia di Vanessa Schiavon; Interpreti gli allievi dell’Academìa Veneta di Danza e Balletto. La serata si è conclusa con una produzione inedita dedicata al 50simo anniversario dell’evento storico di Woodstock. Voluto e ideato per abbracciare il tema della ricorrenza di quest’anno. La coreografia di Francesco Marzola ha lasciato tutti con il fiato sospeso, Francesco è riuscito a coinvolgere il pubblico fino a farlo esplodere nel più bello degli applausi della serata. Woodstock, coreografia pensata, ideata e creata in esclusiva per gli amici della ProLoco di Spinea A conclusione la Sindaca di Spinea, Martina Vesnaver, molto colpita e affascinata oltremisura dello spettacolo, ha speso bellissime parole di ringraziamento all’Academìa Veneta di Danza e Balletto definendola una delle eccellenze di Spinea, così come lo ha fatto il Presidente della Proloco Massimo Franco e una delle pietre miliari della Proloco Agostino Scatto. Bellissime le parole di Massimo Franco rivolte all’Academìa Veneta di Danza e Balletto: “...questa è gente speciale, questa è gente ai vertici, questa è gente al top e questa gente porta a Spinea un lustro straordinario e noi siamo orgogliosi e felici averli qui...” Nell’ultima coreografia in scena, oltre all’Etoile Internazionale Letizia Giuliani, anche due splendidi ex allievi: Edoardo Sartori attualmente allievo della John Cranko School di Stoccarda e Diletta Filippetto professionista che nell’ultimo anno è riuscita a lavorare con la danza in Cina e in Spagna. Una scuola, l’Academìa Veneta di Danza e Balletto, che prende vita nel 1985 proprio a Spinea. Inizialmente voluta e guidata da Clara Santoni, la scuola di ballo è cresciuta, si è evoluta ed è diventata il più importante centro di formazione per l’arte coreutica del Veneto. La fonte del successo e la forza della scuola di ballo sono lo staff docenti e le due sedi che mettono a disposizione della formazione degli allievi 5 sale ballo pari a più di 500mq completamente ideate seguendo gli standard delle scuole professionali. lo staff stabile dell’Academia Veneta di Danza e Balletto comprende: • Clara Santoni: Diplomata insegnante al Royal Ballet School di Londra ed al Teatro alla Scala di Milano, è laureata in materie artistiche all’università di stato di Zagabria. Oltre al dedicarsi alla formazione nella scuola di ballo, la Sig.ra Santoni è impegnata nel territorio in progetti socialmente utili che portano la danza nelle scuole pubbliche e nei centri diurni per disabili. Conosciuta e stimata come cittadina è stata insignita del premio “eccellenze veneziane e metropolitane” nel 2018. • Letizia Giuliani: Diplomata con lode nel 1999 presso la scuola di danza di Teatro dell'Opera a Roma, entrata da subito a far parte della compagnia di danza del teatro stesso come Prima Ballerina. Nel 2001, lascia Roma e diventa ballerina principale del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Durante la sua carriera, ha ballato gran parte del repertorio classico e contemporaneo, è stata anche invitata come artista ospite per molti teatri, come l'Opera di Nizza, l'Opera di Roma, Opera Nazionale di Bucarest, Opera di Parigi, The Metropolitan Opera, Birmingham Royal Ballet, ecc ... Partecipa a molti importanti festival e gala a Tokyo, Osaka, Hong Kong, Madrid, Barcellona, Bilbao, Valencia, Stoccolma, Miami, New York, Roma, Milano, Istanbul, ecc ... Al momento è una delle più apprezzate ballerine ed insegnanti italiane. • Francesco Marzola: Diplomato nel 2001 alla Scuola di Ballo del Teatro dell’ Opera di Roma, nello stesso anno, sotto la direzione di Carla Fracci, entra a far parte del corpo di ballo del Teatro dell'Opera di Roma come ballerino solista. Nel 2010 lascia Roma per entrare a far parte del corpo di ballo del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Da Luglio 2016 inizia la collaborazione con il celebre regista, costumista e scenografo Pier Luigi Pizzi che lo impegna nelle sue opere liriche come primo ballerino, coreografo, responsabile dei movimenti scenici ed assistente alla regia. • Bruno Costantini: direttore amministrativo, responsabile delle uscite della scuola in pubblico. In regia agli spettacoli dell’Academìa. Il settore professionale dell’Academia Veneta di Danza e Balletto forma giovani talenti provenienti da tutta la regione e li prepara ad entrare nel mondo del lavoro. Promuoviamo iniziative di beneficenza collaborando con associazioni benefiche. Grazie ai molteplici successi di allievi e docenti, nei concorsi di danza nazionali ed internazionali nonché la costante presenza nei teatri più prestigiosi al mondo, la scuola di ballo porta lustro alla città di Spinea. Molti sono i traguardi raggiunti ma tanti sono gli obbiettivi che ci stimolano a credere in questa realtà, primo fra tutti accostare al settore della formazione una compagnia professionale di carattere istituzionale. Photo credit: Johnny Rosato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento