← Tutte le segnalazioni

Altro

"Promesse non mantenute dalla Coop di piazzale Roma"

Venezia, VE, Italia · Venezia

Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione di una lettrice: "Mi chiamo Sabrina e ho lavorato per Coop Alleanza 3.0 per 4 mesi, un mese nel punto vendita di Mestre Campogrande e 3 a Piazzale Roma, Venezia. Sono stata formata per poter lavorare come hostess cassa alle casse semplici e quelle Fai Da Te, nonché alle casse Salvatempo. Ho completato tutti i corsi richiesti incluso l' HACCP per poter lavorare nel reparto Gastroniomia e la Macelleria. Credo di aver dato il massimo nel mio lavoro, essendo disponibile al 100%, spesso avvisata al mattino per il pomeriggio, disponibile tutti i weekend, le mattine presto o le sere fino a tardi, disposta a stare 7 o più ore in piedi senza mai sedermi e spesso sopportando anche vari maltrattamenti e angherie da parte dei clienti che frequentano il punto vendita di Venezia, che sono molto pittoreschi. Una settimana prima che il mio contratto tramite l'agenzia interinale si concludesse, sono stata informata dal Direttore che non me l'avrebbero rinnovato in quanto l'Azienda Coop, in difficoltà a causa della crisi e a causa della chiusura del punto vendita di Santa Maria di Sala che ha preso fuoco, non è in grado di reiterare i contratti di nessuno. Sono stata inoltre informata da lui stesso che io e i miei colleghi lasciati a casa saremmo stati i primi a essere richiamati in quanto già formati e adatti all'Azienda, da quello o altri punti vendita vicini. Ora sono passati due mesi e nonostante le molteplici domande nei vari esercizi Coop Alleanza non sono mai stata richiamata né informata su nulla. Volevo informarVi che l'articolo scritto dal vostro giornale e da altri, il quale recitavano, che i dipendenti impiegati, dopo la ristrutturazione erano passati a 55, " ovvero 4 in più rispetto al precedente organico ", come vanto dell'azienda stessa, purtroppo non hanno avuto la conclusione sperata. Vorrei, infatti, sottolineare che nessuno dei 4 nuovi dipendenti impiegati è stato mantenuto. Alla cerimonia d'apertura era anche presente l'assessore Francesca Da Villa, ex Assessore al Commercio del Comune di Venezia, nonché il Vicepresidente di Coop Alleanza 3.0 Dino Bomben e il presidente dell'ufficio provinciale di Legacoop Venezia e Rovigo, Emilia Carlucci. È stato molto deludente essere destituita con la banale scusa della crisi e soprattutto dopo aver dato il massimo in un'Azienda che reputavo seria e che stimavo e di cui, assieme alla mia famiglia, sono Socia da più di 10 anni. Cordiali Saluti Sabrina Zanninello".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento