← Tutte le segnalazioni

Rifiuti a cielo aperto all'ingresso della Tangenziale, intervento dei Rangers

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo:

"Prosegue l’incessante lavoro di controllo ambientale svolto dagli agenti appartenenti al Nucleo Operativo Ambientale dei Rangers D’Italia. Grazie ai cittadini che collaborano ad un importante azione anti-degrado, gli agenti riescono ancora una volta a comprendere come nei luoghi più impensati vengano ammassati con volontà grandi quantità di rifiuti. L’ammasso dei rifiuti si presenta all’ingresso di un breve sottopasso della Tangenziale che passa per Marghera nell’area Villabona (zona sotto osservazione del progetto “Controllo del Vicinato”)

La fase degli accertamenti

Giunti con una loro pattugli, i Rangers D’Italia si rendono subito conto della grande presenza, oltre che di varie parti composte da mobilie e molti altri suppellettili di risulta dalle abitazioni, insista un’abbondante quantità di ondulina in vetroresina, altri materiali plastici, un frigorifero, un condizionatore, diversi materassi, ruote di veicoli e come quasi di prassi materiale edile proveniente da lavorazioni ignote di demolizione e costruzione.

La denuncia

Come da protocollo, al termine degli accertamenti comprensivi di quanto eseguito, gli agenti hanno provveduto ad inoltrare la segnalazione agli uffici preposti del Comune di Venezia da dove partiranno le direttive per una bonifica del suolo verde. Solo in seguito alla rimozione della grande quantità di rifiuti presenti sarà possibile transitare nuovamente da una parte all’altra dell’area interdetta dalla presenza della tangenziale stessa".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Brioche e cappuccino?

  • Segnalazione dal vaporetto

  • Degrado urbano a Mestre in via Querini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento