Sessanta piccoli rugbisti in campo per un pomeriggio di allenamento congiunto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Lunedì 24 settembre, presso il campo sportivo di Via Mantegna a Spinea, 60 piccoli atleti di Mini Rugby si sono trovati per partecipare ad un allenamento congiunto tra le squadre del Rugby Spinea e del San Marco Rugby Venezia Mestre. “E’ stato un pomeriggio all'insegna del divertimento ma anche di confronto tra due squadre che hanno iniziato una collaborazione per la crescita del Rugby nell'area di Venezia e del suo immediato entroterra. La partecipazione dei bambini è stata entusiasmante ma anche i genitori e gli accompagnatori non sono stati da meno” commenta il presidente del rugby Spinea Bruno Gradara. “Non posso che ringraziare il San Marco Rugby Venezia Mestre per la collaborazione ricevuta e, in rappresentanza del Comune di Spinea, il Vice sindaco e Assessore allo sport Sig. Emanuele Ditadi per aver partecipato a questo evento, ma non voglio nemmeno dimenticare tutti i nostri dirigenti, allenatori e genitori che si sono adoperati per la buona riuscita di questa iniziativa” conclude il presidente Gradara. Al termine dell’allenamento, grande festa per tutti con il classico “Terzo Tempo”".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento