Un rigore e il Venezia alla fine agguanta l'Empoli: pareggio nel finale dopo due pali e tanta sfortuna

Dopo i due legni colpiti nella prima frazione di gioco i lagunari agguantano il pari allo scadere della ripresa

Un momento del match (foto: venezia fc)

Il Venezia, reduce da una stagione fin qui praticamente equilibrata nei risultati e nelle prestazioni, affronta l'Empoli in difficoltà.

La partita

Per il Venezia cinque minuti ed è subito doccia fredda: è Mancuso a raccogliere un lancio dalle retrovie e infilare Lezzerini con una conclusione tanto sporca quanto fortunata. Gli arancioneroverdi si riprendono dall'1-0 e provano a rendersi pericolosi e di fatto per i toscani comincia un assedio. Bocalon delizia Di Mariano con un passaggio di tacco, la conclusione del compagno però non è efficace. Alla mezz'ora il Venezia riesce nel record di colpire due legni in pochi secondi: Vacca prima e Suciu poi provano la rete; in entrambe le occasioni l'Empoli deve ringraziare il palo. Un break degli avversari spaventa i veneti che nel finale si divorano nuovamente il pari. Dopo un primo tempo pimpante la ripresa riprende con un ritmo più blando. Il Venezia prova a manovrare, i padroni di casa a tenere il risultato. Al 79' si riaffacciano in avanti gli azzurri, Dezi protegge la sua retroguardia. Sembra una gara stregata fino a che, all'86', Veselli non commette un'ingenuità in area che si traduce per i lagunari in un rigore. Dal dischetto va Aramu che rompe l'incantesimo e regala ai suoi l'agognato pari. Nei cinque minuti di recupero c'è tempo per un sussulto toscano: ma il Venezia tenace si porta a casa un punto che veramente, alla conta, resta anche stretto.

Empoli-Venezia 1-1

Reti: (5′ Mancuso, 86′ Aramu)

Empoli: Brignoli, Veseli, Maietta, Nikolau, Balkovec, Frattesi, Stulac, Bandinelli, Dezi, Mancuso, La Gumina

Venezia: Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni, Fiordilino, Vacca, Suciu, Capello, Bocalon, Di Mariano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento