Anche la leonessa sa perdere: prima sconfitta dopo un anno di successi per Bebe Vio

Nonostante la sconfitta, la campionessa paralimpica si è aggiudicata la Coppa del Mondo

Anche questo giorno sarebbe dovuto arrivare. Si interrompe dopo oltre un anno la striscia di vittorie consecutive di Bebe Vio. A Kyoto, in Giappone, dove è in corso una delle tappe della Coppa del Mondo di scherma paralimpica, Bebe è stata infatti sconfitta per 15-14 in finale dalla russa Ludmilla Vasileva.

Sconfitta indolore

La sconfitta brucia, perché è giunta al termine di un assalto che la campionessa veneta conduceva per 14-9, ma è assolutamente “indolore” poiché i risultati ottenuti nel corso della stagione le avevano già permesso di conquistare la Coppa del Mondo di specialità per la stagione 2018.

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • A Mirano una raccolta fondi per la famiglia di Andrei e Ana Maria

  • Sabato i funerali di Riccardo Mian. A breve una perizia sull'incidente

Torna su
VeneziaToday è in caricamento