«Se vinco lo scudetto vado in pellegrinaggio al Santo»: coach De Raffaele in visita a Padova

Il tecnico della Reyer aveva fatto la promessa prima della vittoria del trofeo: promessa mantenuta

Un allenatore di parola, con in più una personalissima forte sensibilità. Questo è coach De Raffaele che prima della vittoria dello scudetto con la Reyer, infatti, aveva fatto un'importante promessa: andare in pellegrinaggio alla basilica di Sant'Antonio. Ora che l'ambito trofeo è targato orogranata la promessa l'ha puntualmente mantenuta: il tecnico, quindi, si è recato a Padova insieme a Gianluca Tucci e al figlio Nicola raggiungendo in pellegrinaggio la Basilica. 

Numeri top

All’arrivo è stato accolto da frate Andrea Vaona, tifoso Reyer. Coach De Raffaele ha raggiunto in questa stagione 2018/2019 numeri top: 30 vittorie su 50 gare. E' questo il record di coach Walter De Raffaele nella post-season. Sempre sulla panchina della Reyer Venezia 2 volte in semifinale, 2 volte Campione d'Italia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

Torna su
VeneziaToday è in caricamento