«Se vinco lo scudetto vado in pellegrinaggio al Santo»: coach De Raffaele in visita a Padova

Il tecnico della Reyer aveva fatto la promessa prima della vittoria del trofeo: promessa mantenuta

Un allenatore di parola, con in più una personalissima forte sensibilità. Questo è coach De Raffaele che prima della vittoria dello scudetto con la Reyer, infatti, aveva fatto un'importante promessa: andare in pellegrinaggio alla basilica di Sant'Antonio. Ora che l'ambito trofeo è targato orogranata la promessa l'ha puntualmente mantenuta: il tecnico, quindi, si è recato a Padova insieme a Gianluca Tucci e al figlio Nicola raggiungendo in pellegrinaggio la Basilica. 

Numeri top

All’arrivo è stato accolto da frate Andrea Vaona, tifoso Reyer. Coach De Raffaele ha raggiunto in questa stagione 2018/2019 numeri top: 30 vittorie su 50 gare. E' questo il record di coach Walter De Raffaele nella post-season. Sempre sulla panchina della Reyer Venezia 2 volte in semifinale, 2 volte Campione d'Italia.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Fare il bagno dopo mangiato: bisogna davvero aspettare 3 ore?

  • Capelli grassi? Ecco i 5 rimedi per combatterli

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Incidente fra mezzi pesanti sulla A4 a San Stino, un morto

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il dolore della comunità per la perdita del giovane Alessio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento