Il "coraggio" di Zamparini: "Prandelli? Quando era al Venezia lo esonerai"

Il patron del Palermo, ed ex presidente degli arancioneroverdi, parla del suo rapporto col ct della Nazionale, iniziato con quel licenziamento lagunare: "Aveva perso tutte le prime cinque partite"

"Prandelli? Io l'ho esonerato quindici anni fa, quando era allenatore del mio Venezia". Lo ha detto Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, a 'Un Giorno da Pecora', su Radio2. Il numero uno rosanero ha raccontato del suo rapporto professionale con l'attuale commissario tecnico della nazionale italiana.

"Quanto tempo rimase Prandelli alla guida del suo Venezia? E' rimasto un anno e cinque domeniche con me. Perché l'ho esonerato? Perché cominciando il campionato aveva perso le prime cinque partite. Io se non pago almeno due allenatori l'anno non sono contento", ha aggiunto Zamparini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendio a Fossò, marito e moglie anziani trovati morti nella loro abitazione FT/VD

    • Cronaca

      Fossò sotto shock per la morte dei due anziani: "Hanno vissuto la vita fianco a fianco"

    • Cronaca

      Scoperti a rubare, picchiano il gestore del negozio: bloccato un trio di rapinatori 15enni

    • Incidenti stradali

      Autista perde il controllo in via dell'Elettricità, camion rovesciato e carico sull'asfalto - VIDEO

    I più letti della settimana

    • Ora è ufficiale: ingaggiato Batista per rinforzare il reparto lunghi della Reyer

    • Insulti razzisti contro il calciatore avversario, tifoso viene allontanato dallo stadio a Dolo

    • Bebe Vio, stoccata ai bulli del web: "Dietro al computer è pieno di imbecilli, denunciateli"

    • Il cuore Reyer oltre l'ostacolo in Champions: qualificazione in extremis agli ottavi

    • Lo stadio Baracca torna agibile, dal 19 marzo gli "arancioneri" giocheranno in casa

    • Pallacanestro femminile, presentata a Ca' Farsetti la Final Four di Coppa Italia di serie A1

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento