Federica Pellegrini guarda avanti: «Potrei continuare dopo le Olimpiadi di Tokyo»

L'olimpionica e iridata di Spinea ha spiegato a Sky di non essere ancora sicura di ciò che farà dopo la competizione olimpica, se appendere il costume al chiodo o meno

Federica Pellegrini

«Potrei continuare dopo l'Olimpiade di Tokyo 2020. La gara con me stessa è sempre accesa»  Federica Pellegrini a Sky riaccende il tormentone sul suo futuro in piscina, che potrebbe proseguire dopo le prossime Olimpiadi estive. «Sento ancora le farfalle nello stomaco ed è meglio così - ha spiegato - Se fossi troppo tranquilla significherebbe che non mi interessa più il risultato, invece quella tensione mi porta ad essere sempre attiva e più concentrata e il fatto di sentire così ogni gara è una fortuna».

Pellegrini ancora in vasca dopo Tokyo?

Per questo l'olimpionica di Pechino sta pensando di andare avanti. «Però adesso facciamo Tokyo e poi ci pensiamo. - ha aggiunto - Vedremo, non voglio sbilanciarmi, adesso facciamo prima le qualifiche e poi vediamo. Il ritiro è una scelta personale, non deve essere imposta da altri. Se la farò sarà la quinta Olimpiade per me non cambia niente: l'Olimpiade è una cosa talmente grande per uno sportivo che non cambia nulla se è la prima o la quinta, a parte la fifa. E poi il fatto di aver raccolto tanto, soprattutto negli ultimi due mondiali, mi dà sicurezza. Questo non significa andare a Tokio e vincere, ma sotto questo aspetto sono molto più tranquilla».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Volo dell’Angelo 2020, Venezia è pronta

Torna su
VeneziaToday è in caricamento