Il Venezia cresce in brand: Fluorsid è il nuovo main sponsor nelle magliette degli arancioneroverdi

Fluorsid è leader nel mondo occidentale nella fornitura di acido fluoridico. Tacopina: «Se oggi abbiamo deciso di abbinare il nostro brand a quello di Fluorsid è perché abbiamo trovato un’azienda innovativa, legata al  nostro territorio ma con una vocazione spiccatamente internazionale»

Venezia FC e Fluorsid sono lieti di comunicare la partnership che li legherà per la stagione sportiva 2019-2020. Fluorsid (in questo caso attraverso la controllata Alkeemia con sede a Porto Marghera), è leader nel mondo occidentale nella fornitura di acido fluoridico e apparirà sulle nuove maglie home e away del club arancioneroverde targate Nike in qualità di main sponsor, con la appena rinnovata brand identity del marchio a partire dalla prima partita di campionato, che si giocherà sabato 24 agosto alle ore 21 allo stadio P.L. Penzo di Venezia con la Cremonese.

Perchè Fluorsid

«È per Fluorsid motivo di orgoglio poter associare il proprio nome ad un club prestigioso come il Venezia FC. La nostra azienda, italiana ma presente in diversi Paesi europei, ha rilevato da poco più di un anno l’impianto ex-Solvay di Porto Marghera con l’intento di renderlo un polo di sviluppo tecnologico ed industriale a livello internazionale. Il Club lagunare, esattamente come noi, ha ambizioni di crescita e di sviluppo afferma Lorenzo Di Donato, presidente e CEO di Fluorsid - operando in un territorio nel quale ci sono a nostro avviso tutti i presupposti per coltivare una storia di successo e farlo insieme». «È la prima volta, da quando ho rilevato il club 4 anni fa, che il Venezia FC ha un sponsor di maglia. – ha dichiarato il presidente del Venezia FC Joe Tacopina – Se oggi abbiamo deciso di abbinare il nostro brand a quello di Fluorsid è perché abbiamo trovato un’azienda innovativa, legata al  nostro territorio ma con una vocazione spiccatamente internazionale.»

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente nautico al Lido, tre morti

  • Dimentica la rete internet accesa per 4 ore: maxi bolletta da 16mila euro

  • Appartamento divorato dalle fiamme: chiusa la strada

  • Un uomo trovato morto in casa per overdose

  • Torna il maltempo, previsti temporali in tutto il Veneziano

  • Spettacolare inseguimento tra Caorle e San Donà: l'auto si schianta, un arresto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento