Azzurrini a due facce nell'amichevole per Valeria Solesin, ne approfitta la Francia

In occasione del test in memoria della ragazza veneziana uccisa lo scorso 13 novembre, l'Italia under 21 esce sconfitta dai cugini con il punteggio di 0-1. Caloroso il tifo dei 4500 tifosi presenti

Le due squadre (foto: facebook)

Test importante per l'Italia under 21 di Gigi Di Biagio che al Penzo di Venezia affrontava la "piccola" Francia nell'amichevole giocata in memoria di Valeria Solesin, uccisa nell'attentato terroristico di Parigi lo scorso 13 novembre.

Una partita dai due volti per l'Italia: un primo tempo giocato molto bene, in cui almeno in un paio di occasioni meritava il vantaggio. Poi la beffa di un gol, quello dei "galletti", arrivato praticamente allo scadere e grazie ad un'azione fortunosa conclusa con il massimo della posta in palio. Di fronte ad un Penzo "caldo", che tra i 4500 tifosi ha abbracciato anche i familiari della giovane Valeria, i ragazzi di Di Biagio nel secondo tempo, invece, hanno sofferto un break firmato Francia, ma hanno cercato fino alla fine la rete del pareggio. Monachello e Masina hanno avuto sui piedi due palle gol importanti, ma il portiere nel primo caso e un imprecisione del giocatore nel secondo, hanno permesso agli avversari di prevalere. Una sconfitta, la prima per l'Italia under 21 negli ultimi due anni, che lascia l'amaro in bocca. Un po' per come maturata, un po' perchè tutta l'Italia sperava in un successo da regalare a Valeria e ai suoi familiari. E' finita così con una sconfitta, ma per tutta Venezia è stata comunque una vittoria.

Italia-Francia 0-1 (rete: Cornet)

ITALIA (4-3-3): Gollini; Conti, Caldara, Ferrari, Calabria; Pellegrini, Cataldi, Grassi; Berardi, Cerri, Ricci. All. Di Biagio

FRANCIA (4-3-3): Didillon; Mendy, Gbamin, Kimpembe, Pavard; Koziello, Bakayoko, Cornet; Dembele, Haller, Lemar. All. Mankowski

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Giovedì il funerale di Sara Michieli, morta in un tragico incidente stradale

  • Schianto contro un muretto in cemento, perde la vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento