Venezia generoso ma lo Juve Stabia tiene: due gol per le vespe, lagunari ko

Allo stadio Romeo Menti di Castellamare gli arancioneroverdi giocano bene ma i campani sono più concreti

Sergio Suciu

Il Venezia affronta lo Juve Stabia in uno scontro che vede le due formazioni praticamente appaiate in classifica.

La gara

Per il Venezia la doccia fredda arriva a pochi secondi dal fiscio d'inizio: Vitiello addomestica bene e dopo una finta riesce a crossare per Bifulco che con un ottimo inserimento trova un pertugio e insacca di testa. Il Venezia colto di sorpresa prova a svegliarsi e costruisce un paio di azioni molto pericolose con Di Mariano, Aramu e Bocalon. Proprio quest'ultimo, a una manciata di minuti dal the caldo, si trova con un'occasionissima tra i piedi, la difesa gialloblu si immola e chiude lo specchio. Nella ripresa Il Venezia prende fiato e le vespe ne approfittano: Boateng ci prova praticamente a porta vuota ma manda clamorosamente sul fondo. Appena un paio di minuti e Forte si inventa una giocata che gli permette di dribblare il marcatore, entrare in area e piazzare la sfera che Lezzerini sfiora appena. E' la rete del raddoppio.I lagunari ormai si arrendono e lo Juve Stabia rischia di dilagare. Solo la fortuna aiuta i veneziani a contenere lo svantaggio. Una magra consolazione per gli arancioneroverdi che, con questa sconfitta, viene scavalcato in classifica proprio dalle stesse vespe.

Juve Stabia-Venezia 2-0 

Marcatori: 1' Bifulco, 62' Forte

Juve Stabia (4-3-3): Russo; Vitiello, Fazio, Troest, Ricci; Buchel (81' Germoni), Addae, Mallamo; Bifulco (68' Izco), Boateng (63' Canotto), Forte  All. Caserta.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Casale, Ceccaroni; Suciu, Fiordilino (63' Capello), Vacca; Aramu;Bocalon (82' Zigoni), Di Mariano (70' Montalto). All. Dionisi.

Arbitro: Maggioni 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti: 58' Buchel (J), 70' Vitiello (J), 80' Russo (J)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento