Crisi Venezia, risoluzione contrattuale per il direttore sportivo Valentino Angeloni

Il manager aveva firmato un contratto di tre anni nell’estate del 2018. Intanto sabato arriva il Pescara

Appena un anno fa: il presidente Tacopina e Valentino Angeloni

La crisi del Venezia comincia a mietere le prime "vittime". E'  di queste ore la notizia della risoluzione contrattuale per il direttore sportivo Valentino Angeloni. Una risoluzione consensuale quella tra la società veneziana e il manager sportivo subentrato nel 2018 a Leandro Rinaudo con un contratto triennale.

Momento delicato

Il Venezia, che sta vivendo il complicato momento di lotta ad una salvezza sempre più difficile, ha ottenuto un solo punto in tre partite e si prepara ad affrontare sabato la sfida contro il Pescara.

Il comunicato

Questo il comunicato della società: "Venezia FC comunica di aver risolto consensualmente il rapporto lavorativo con il Direttore Sportivo Valentino Angeloni. La società augura ad Angeloni i migliori successi professionali".

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento