Reyer, il trionfo è anche rosa: le donne si aggiudicano la Coppa Italia

La squadra di coach Liberalotto trionfa nella finale contro il Santa Marinella per 60-45. Continua il cammino imbattuto delle orogranata tra campionato e coppe

Le due formazioni arrivano alla finale dopo aver battuto Montecatini e Ariano Irpino da una parte e Reggio Emilia e Crema dall’altra. Nessun precedente a livello di incontri con le prime squadre tra le due società. Nel campionato la Reyer guida la classifica del girone D e Santa Marinella si trova al secondo posto del girone G dietro a College Italia.

Comincia male la Reyer, molto imprecisa sia dal perimetro che dentro l’area mentre le padrone di casa con buone iniziative personali si garantiscono un vantaggio che all’intervallo raggiunge i 10 punti.

Al rientro l’atteggiamento delle orogranata cambia radicalmente grazie a un’arcigna difesa e una maggior precisione al tiro. Le penetrazioni di Scaramuzza e Pertile e tre triple consecutive di Meneghel scavano un divario che permette una facile gestione del concitato finale. Giusti i festeggiamenti delle ragazze al suono della sirena per il raggiungimento del primo risultato stagionale.

UMANA REYER VENEZIA – VALENTINO Auto S.MARINELLA: 60–45
Reyer: Mancabelli ne, Pertile 13, Brotto, Tessari 3, Botteghi 9, Tagliapietra ne, Scaramuzza 12, Formica 4, Meneghel 15, Nicolodi 4, Giauro, ZanusFortes ne.  All. Liberalotto       
S.Marinella: DeFraia 2, Russo E. 9, Ciaravino 4, Del Vecchio 8, Paparazzo 2. Bolognesi 9, Ballirano, Sabatini, Consoli 8, Romitelli, Antonini, Russo F. 3.

Parziali: 14-14; 16-26; 31-34.
Tiri Liberi: Reyer 15/28 – S. Marinella 12/16
Spettatori: 300 circa

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta sulla camorra: indagata anche la presidente della Camera penale

  • Cronaca

    Venezia, chiuso il locale "Ai Biliardi" per disturbo della quiete pubblica

  • Mestre

    Documenti falsi: arrestato un uomo all'ufficio anagrafe

  • Cronaca

    La valigetta rubata e recuperata dalla camorra, l'ex imprenditore e il "braccio destro"

I più letti della settimana

  • Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Colpo alla camorra in Veneto, arrestato anche il sindaco di Eraclea. Sequestri per 10 milioni

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

  • Voti dalla camorra in cambio di favori: arrestato Mirco Mestre, sindaco di Eraclea

  • Un male incurabile se la porta via a 34anni, si era trasferita da poco a Noale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento