Coronavirus, la Lega basket sospende il campionato: salta Reyer-Brindisi

Rinviate le partite di pallacanestro di serie A

Nel caos del Coronavirus resta intrappolato anche il basket. La Lega basket, infatti, a seguito anche delle proteste delle scorse ore avanzate da alcuni giocatori e da alcune squadre, ha deciso di sospendere il campionato. In particolare Roma si era rifiutata di giocare in seguito alla fuga di notizie di un possibile contagiato di Coronavirus nel Latina, squadra che aveva affrontato in settimana. Il tampone negativo del giocatore, poi, aveva convinto i giallorossi a giocare comunque, perdendo. Il Treviso invece ha rinunciato alla trasferta, per via del divieto di spostarsi dalla zona rossa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comunicato

Nel comunicato si legge: "In seguito al nuovo decreto diramato dal Governo contenente misure urgenti di contenimento del contagio e conseguente provvedimento di chiusura in Lombardia e in 14 province, la Lega Basket Serie A, in accordo con la Federazione Italiana Pallacanestro e sentite anche le società interessate, ha deciso di sospendere tutte le gare della settima giornata in programma domenica 8 marzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento