Basket sempre più protagonista in Laguna: il campione NBA Ibaka in vacanza a Venezia

L'avvistamento nelle scorse ore in un ristorante a Torcello: il neocampione con la maglia dei Toronto Raptors è in Laguna

Lo scatto con il campione inviatoci in redazione

Sempre più Venezia capitale del basket. No, per una volta non parliamo della mitica Reyer, appena pochi giorni fa laureatasi campione d'Italia. Questa volta parliamo di pallacanestro d'Oltreoceano. Sì perchè in queste ore, in Laguna, è stato avvistato uno dei giganti dell'NBA.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pizzicato al ristorante

E non esattamente uno qualunque: si tratta di Serge Ibaka, cestista originario della Repubblica del Congo, naturalizzato spagnolo, che gioca nella squadra dei Toronto Raptors e che solo quindici giorni fa ha conquistato il titolo NBA  contro Golden State dopo una strepitosa serie vincente. La squadra dei Raptors si è laureata la prima non statunitense a vincere il titolo. Ibaka, protagonista anche con la nazionale spagnola, è stato pizzicato a pranzo all'osteria Ponte del diavolo a Torcello. Immediato un selfie con staff e tifosi. Dopo Michael Jordan anche Ibaka, quindi, ha fatto tappa a Venezia. Il grande basket, dunque, continua ad essere di casa in Laguna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Ricoveri stabili, ma continuano i decessi: i dati aggiornati sul Covid-19

Torna su
VeneziaToday è in caricamento