Venezia-Padova 2-1: gli arancioneroverdi portano a casa il derby con un rigore al 49'

Traverse, prodezze e scintille: succede di tutto nel derby vinto dagli uomini di mister Zenga

Foto: Facebook Venezia fc

Al Penzo arriva il Padova in un derby importantissimo per entrambe le formazioni.

La gara

Partenza sprint del Venezia che dopo nemmeno cinque minuti si trova in vantaggio grazie alla conlusione di Segre capace di insaccare di destro dalla distanza. Il Padova sotto shock stenta a reagire: sono vani i tentativi di Mbakogu e Morganella. Il più pericoloso dei biancoscudati è Andelkovic che di tacco, con una prodezza, al 30' sfiora il gol dell'ex ma la prima frazione si chiude con il vantaggio dei Leoni. Nella ripresa il Venezia spinge più forte: Di Mariano con un cross insidioso colpisce la traversa, mentre Pinato al 20' sfiora il palo. Il Padova si fa vedere al 24': da un cross di Trevisan, Modolo rischia l'autorete. Un'occasione che porta i biancoscudati a prendere coraggio e al 40' pescano il jolly con il sinistro potente di Trevisan che fa 1-1. La gara è agli sgoccioli e pare non regalare più nulla ma al 49' arriva l'episodio che non ti aspetti: follia di Cappelletti che in area colpisce la palla con la mano. E' rigore per gli arancioneroverdi e Di Mariano dal dischetto non sbaglia. Scintille nel finale: Di Mariano, match winner, reagisce a Trevisan e viene espulso. L'ultimo atto di un derby combattuto e portato vittorioso in laguna.

Venezia-Padova 2-1

(5′ pt Segre, 40′ st Trevisan, 49′ st Di Mariano rig)

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Garofalo; Coppolaro, Schiavone, Pinato (35′ st Bentivoglio); Segre (28′ st Suciu), Rossi, Di Mariano. A disposizione: Facchin, Bruscagin, Fornasier, St. Clair, Besea, Geijo, Lombardi, Cernuto, Citro, Vrioni. All. Zenga

PADOVA (3-5-2): Minelli; Andelkovic, Cherubin, Trevisan; Morganella, Mazzocco (1′ st Clemenza), Calvano, Pulzetti (34′ st Marcandella), Cappelletti; Mbakogu, Bonazzoli. A disposizione: Merelli, Favaro, Lollo, Ceccaroni, Longhi, Broh, Zambataro, Belingheri, Capello. All. Bisoli

Potrebbe interessarti

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Memoria olfattiva: cos'è e come viene sfruttata dal marketing

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Una coltivazione di cannabis individuata dall'elicottero a Sant'Erasmo

  • Ragazza di colore discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento