Ospedali, ospedali

  • Premio per aver partorito in Veneto orientale: primo beach pass consegnato a Portogruaro

  • Ombrellone e lettini gratis per le mamme che partoriscono in Veneto Orientale

  • Fondi per l'ospedale Civile, il piano: restauro della facciata e una nuova piazza coperta

  • Cento milioni agli ospedali di Venezia e Dolo per lavori di restauro e messa in sicurezza

  • Ulss3, affidati i lavori per l'unità riabilitativa nella struttura sanitaria di Noale

  • Alimentazione sana nelle tavole dei pazienti: arriva il biologico all'ospedale Villa Salus

  • «Vessazioni nei reparti, stop sanità al risparmio». Ulss3: «I numeri dicono altro»

  • Sorpresa in pediatria: i carabinieri portano le uova di Pasqua ai bambini

  • Sindaci in tour per gli ospedali "in comune" della Riviera del Brenta e Miranese | VIDEO

  • Pronto soccorso di Dolo, 9 ditte in lizza: 3 milioni e mezzo il costo

  • Sindaco di Chioggia in commissione Sanità in Regione: «Non accettiamo tagli al nostro ospedale»

  • Ospedale di Chioggia declassato, tagli a Dolo e Mirano: «Si cambi il decreto del ministero»

  • I colori dei pannelli di Clarice Renier cambiano volto alla Radioterapia dell'Angelo

  • Rinnovo arredi: letti nuovi negli ospedali di Jesolo, San Donà e Portogruaro

  • Con Peter Pan all'ospedale Civile anche la Pediatria "vola"

  • Peter Pan conquista la pediatria: il reparto dipinto dai ragazzi del Liceo Guggenheim

  • Ospedale Civile di Venezia, ecco cosa dice Brugnaro | VIDEO

  • Corpi a terra davanti all'ospedale: «No al declassamento del Civile di Venezia»

  • Flash Mob #issomorti per l'ospedale Civile, poi i necrologi alla Regione

  • Zaia richiama i medici in pensione: «Tampone contro la carenza di organico» | VIDEO

  • Ospedale Civile declassato, la mobilitazione della politica

  • Un neurologo pediatrico all'ospedale di Dolo: cefalee fra i piccoli sempre più frequenti

  • Il San Camillo del Lido e Villa Salus sono una realtà unica: ultime fasi della vendita

  • Mense ospedaliere: preoccupazione per i lavoratori. Per ora confermato lo status quo

  • Nel 2018 è stato record di interventi chirurgici nel Veneto orientale: oltre 14mila