giovedì, 18 dicembre 11℃

/~shared/avatars/15898445875259/avatar_1.img

Comitato Ultimi Veri Venexiani

  • Venezia 1943
  • Venezia e la Sua Storia tutte le discipline nautiche
Segui Contattami
Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Possibile la riconversione della Marittima, altro che grandi navi, in una Cittadella d'eccellenza per la nautica da diporto, darsene specialistiche per grandi yacht e la nautica da diporto (sia per ospiti che residenti), e quelle da destinare alle barche a remi, offrirebbe finalmente ai veneziani e al turismo nautico una piattaforma per l'assistenza e/o appoggio alla nautica a 360° gradi. Dotata di cabina elettrica di trasformazione (necessaria all'alimentazione delle imbarcazioni alla fonda presenti in darsena abbattendo fonti inquinanti aeree e sonore), fosse settiche di drenaggio acque nere e di sentina; officine cantieristiche per la manutenzione di barche e motori; distributori di carburanti; albergo, ristoranti; istituto bancario; ufficio postale; ufficio turistico; servizi igienici pubblici; pronto soccorso; internet-point; megastore commerciale specializzato per la nautica; supermercato specializzato per alimenti dedicati alla nautica; area riservata per uffici amministrativi e assicurativi; darsene per Autorità Portuale e Capitaneria di Porto; VVFF; Sanità Marittima; Guardia di Finanza; stazione Carabinieri ecc.. Finalmente riqualificheremmo il turismo nautico offrendo un Centro nautico degno della millenaria Città marinara. "
in

Costa: "Le grandi navi valgono 435 millioni, senza Venezia collasserebbe"

il 21 febbraio del 2013 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Illustrissimo Sior Sindaco, non sarebbe stato più intelligente e meno costoso far arrivare il tram comunale (previo accordo con le FFSS all'interno della stazione ferroviaria di Santa Lucia e proseguire seguendo l'attuale rete ferroviaria all'ex (a quel punto) stazione Marittima di San Basilio, risparmiando un sacco di denaro pubblico ?! "
in

Tram a San Basilio, il Consiglio approva dopo un dibattito di fuoco

il 15 gennaio del 2013 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Illustrissimo prof, con quello che costerebbe il porto off-shore, potremmo farne uno in area San Leonardo a fianco della incompiuta idrovia pd-ve, intermodale (grandi navi da crociere comprese) con retroporto logistico adeguato e a soli 5 km da Malamocco. Sarebbe anche la volta buona di arginare il rettilineo del Canale dei Petroli con semplici burghe (cosa fondamentale per il mantenimento delle gengive della barena circostante). "
in

Porto offshore, scontro continuo. Msc: "Soldi buttati", Costa: "Avete paura"

il 20 novembre del 2012 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Illustrissimo Christian, cosa centra il prezzo della bottiglietta d'acqua ? Il prezzo è in ragione delle spese sostenute e delle tasse italiane (che sono al di fuori di ogni limite), ma tu trasportatore che altre spese hai al di fuori dell'occupazione acquea ? Anche tu occupi dello spazio pubblico (come la tenda) quando sosti o navighi. Illustrissimo Andrea, noi non scriviamo affatto idiozie, informati a quanto assommano mediamente le dichiarazioni redditi 2010 della tua categoria, abbi il coraggio di comunicarla qui e poi ci discutiamo su (senza contare che la Guardia di Finanza ha eletto Venezia Capitale dell'evasione - non lo diciamo noi, lo hanno detto loro). "
in

Cento barche "intasano" il Bacino: la protesta del trasporto merci in laguna

il 17 novembre del 2012 7 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Illustrissimi trasportatori, tassiste e Gondolieri, non per dire, ma perchè mai oggi come ieri (ad esempio) un semplice negoziante (che fornisce un servizio al cittadino o al turista come voi), deve pagare una tassa e profumatamente al Comune per una semplice tenda solare per non parlare della tassa asporto rifiuti e voi contribuite con un bel nulla alle casse Comunali ? E per giunta (inquinando (solfatazione della pietra d'Istria - trasportatori e tassisti) e danneggiando spesso rive e ponti (trasportatori) ? Due pesi e due misure ? "
in

Cento barche "intasano" il Bacino: la protesta del trasporto merci in laguna

il 16 novembre del 2012 7 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Saggio sarebbe coordinare possibili interazioni tra la futura Università della Moda e la produzione calzaturiera della Riviera del Brenta, come pure con le concerie del Vicentino. Uno sviluppo della moda Veneta potrebbe essere sostenuta dal palcoscenico "Venezia", magari con delle sfilate in Palazzo Ducale sulla Scala dei Giganti oppure ripristinando l'antica fiera della Sensa in Piazza San Marco come quando Venezia dettava la moda a tutta Europa con la sua "Piavola de Franza". "
in

Ok dall'Enac per il Palais Lumiere, Orsoni: "Porterà nuova occupazione"

l'11 novembre del 2012 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Chi crede ancora dopo 146 anni di truffe, disastri, furti, ingovernabilità e soprattutto da questo SISTEMA ITALIA che non funziona, anzi non ha mai funzionato in nessun settore, è un povero illuso. Meglio sarebbe riflettere e meditare per una restaurazione Marciana delle nostre terre, unica vera opportunità per dare un futuro ai nostri figli. WSM "
in

La crisi morde: poveri in aumento a Venezia, dal 2013 via alla social card

il 10 novembre del 2012 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Ribadiamo all'infinito che il territorio lagunare e di gronda (come d'altronde le aree montane della nostra Regione) sono un'altro mondo rispetto la terraferma (pianura). Le peculiarità, le specificità, gli stili di vita e le conseguenti problematiche sono totalmente diverse, da qui la necessità (anche un cretino dovrebbe saperlo) di prevedere (chi programma queste cose) tre tipologie di Città Metropolitane: le Montane, quelle di Pianura e infine le Lagunari (nel nostro caso da Adria a Grado). Unire forzatamente queste aree è la stessa idiozia commessa da Mussolini quando nel 1926 accorpò diversi comuni di terraferma tra cui Mestre con il comune di Venezia (CON GLI OTTIMI RISULTATI CHE TUTTI HANNO POTUTO OSSERVARE). "
in

"No a meschini campanilismi, serve Consiglio sulla Città metropolitana"

il 10 novembre del 2012 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Possibile la riconversione della Marittima, altro che grandi navi, in una Cittadella d'eccellenza per la nautica da diporto, darsene specialistiche per grandi yacht e la nautica da diporto (sia per ospiti che residenti), e quelle da destinare alle barche a remi, offrirebbe finalmente ai veneziani e al turismo nautico una piattaforma per l'assistenza e/o appoggio alla nautica a 360° gradi. Dotata di cabina elettrica di trasformazione (necessaria all'alimentazione delle imbarcazioni alla fonda presenti in darsena abbattendo fonti inquinanti aeree e sonore), fosse settiche di drenaggio acque nere e di sentina; officine cantieristiche per la manutenzione di barche e motori; distributori di carburanti; albergo, ristoranti; istituto bancario; ufficio postale; ufficio turistico; servizi igienici pubblici; pronto soccorso; internet-point; megastore commerciale specializzato per la nautica; supermercato specializzato per alimenti dedicati alla nautica; area riservata per uffici amministrativi e assicurativi; darsene per Autorità Portuale e Capitaneria di Porto; VVFF; Sanità Marittima; Guardia di Finanza; stazione Carabinieri ecc.. Finalmente riqualificheremmo il turismo nautico offrendo un Centro nautico degno della millenaria Città marinara. "
in

Costa: "Le grandi navi valgono 435 millioni, senza Venezia collasserebbe"

il 21 febbraio del 2013 1 commenti

Comitato Ultimi Veri Venexiani

Comitato Ultimi Veri Venexiani ha commentato:

" Illustrissimo Sior Sindaco, non sarebbe stato più intelligente e meno costoso far arrivare il tram comunale (previo accordo con le FFSS all'interno della stazione ferroviaria di Santa Lucia e proseguire seguendo l'attuale rete ferroviaria all'ex (a quel punto) stazione Marittima di San Basilio, risparmiando un sacco di denaro pubblico ?! "
in

Tram a San Basilio, il Consiglio approva dopo un dibattito di fuoco

il 15 gennaio del 2013 1 commenti