Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Il sindaco voga per ringraziare chi si è rimboccato le maniche per Venezia | VIDEO

Il gesto simbolico questa mattina, da Ca' Vendramin Calergi fino a Ca' Farsetti

 

Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro questa mattina ha vogato da Ca' Vendramin Calergi a Ca' Farsetti, accompagnato dal consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto, e dai gondolieri della città. Un gesto simbolico per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto Venezia durante le acque alte di novembre.

Ringraziamento a chi è stato vicino a Venezia

«Volevamo ringraziare le tantissime persone che ci sono state vicine - ha commentato il primo cittadino al temine della vogata - I cittadini veneziani in primis, che hanno subito i danni e si sono da subito impegnati per ripristinare la normalità e la vivibilità di Venezia e tutti i volontari che sono venuti ad aiutarci in quelle giornate di acqua alta eccezionale e stanno tuttora prestando la loro opera. Desideriamo però esprimere riconoscenza anche a tutti gli italiani e a tutti i cittadini del mondo perché il loro interesse ci ha dato la carica per sistemare i danni ingenti subiti, che tuttavia abbiamo sotto controllo. Siamo riusciti con tanta dignità a dimostrare che possiamo affrontare qualsiasi difficoltà, spero quindi che anche una persona che viene in visita qualche giorno a Venezia possa avere rispetto per un luogo che è di tutto il mondo».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento