Lunedì, 2 Agosto 2021
Animali

Abbandono degli animali: l'ENPA scende nelle piazze italiane per sensibilizzare sul tema

Il 3 e 4 luglio nelle piazze delle principali città italiane l'ente per la protezione degli animali si impegna alla lotta contro l'abbandono di cani e gatti con stand informativi

Quello dell'abbandono degli animali è un tema che ogni anno tocca direttamente il nostro Paese. Per sensibilizzare le persone contro questo fenomeno troppo diffuso in Italia, scende in campo, il 3 e 4 luglio 2021, l'Enpa, l'ente nazionale per la protezione degli animali con stand informativi sul tema dell'abbandono e dello smarrimento involontario. Al suo fianco anche MyFamily con la sua esperienza decennale nella realizzazione di medagliette identificative.

I dettagli dell'evento

Nel fine settimana del 3 e 4 Luglio 2021 i cittadini avranno la possibilità di visitare lo stand ENPA per ricevere, oltre ad informazioni e consigli su come prevenire o comportarsi in caso di smarrimento, anche uno speciale coupon per l’acquisto di medagliette personalizzate e di altri prodotti sul sito www.myfamily.it. Parte del ricavato derivante dall’uso di questi coupon sarà devoluto all’ENPA.

Durante i due giorni, poi, sarà distribuita in numero limitato anche un’esclusiva medaglietta realizzata da MyFamily per ENPA, a testimonianza del forte legame che lega le due realtà in questa iniziativa: l’amore per gli animali.

Per informazioni sull’evento o per sapere quali piazze saranno coinvolte nell’iniziativa è possibile contattare ENPA alla mail: comsviluppo@enpa.org.

L'importanza della medaglietta contro lo smarrimento involontario

L’abbandono è un fenomeno difficile da prevenire ma lo smarrimento involontario è una problematica più comune che anche un buon padrone deve talvolta affrontare. Un’alleata fondamentale per ridurre questi avvenimenti è proprio la medaglietta di riconoscimento che, insieme al chip, velocizza il processo di ritrovamento dell’animale. Nonostante l’80% dei padroni riconosca l’importanza di farla indossare al proprio animale, però, solo il 33% ammette di farlo con regolarità.

Tra gli animali che si perdono senza indossare una medaglietta, come riporta l’ASPCA (American Society for the Prevention of Cruelty to Animals), il tasso di “ritorno al padrone” è del 20% tra i cani e meno del 5% per i gatti: tutti gli altri non ritrovano la loro casa. Per questo motivo far indossare una medaglietta di riconoscimento al proprio pet è la prima linea di difesa, insieme al microchip.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono degli animali: l'ENPA scende nelle piazze italiane per sensibilizzare sul tema

VeneziaToday è in caricamento