menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del fuoco: 82 nuovi rinforzi in Veneto, 27 nel Veneziano

Lo ha annunciato il ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. Sono gli operatori che entrano in servizio nelle strutture territoriali del Corpo nazionale

La provincia di Venezia è quella che avrà più rinforzi nel Veneto, dove sono in arrivo 82 nuovi vigili del fuoco. Lo ha comunicato in una nota il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà che ha previsto per il Veneziano 27 unità in più per la sicurezza del territorio. 

«Una risposta di grande attenzione nei confronti dei cittadini per garantire, come ha sottolineato il sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia, un soccorso pubblico sempre migliore». Il personale raggiungerà a breve le sette province venete: 8 vigili del fuoco nella provincia di Belluno; 6 in quella di Padova; 5 in quella di Rovigo; 12 in quella di Treviso; 27 in quella di Venezia; 14 in quella di Verona e 10 nella provincia di Vicenza.

«Il lavoro dei vigili del fuoco è sempre stato determinante nell’affrontare le emergenze, specialmente in un territorio come il nostro che spesso è colpito da eventi meteorologici avversi: in tutti i momenti di difficoltà, si sono sempre fatti trovare in prima linea, al servizio delle comunità. Per questo motivo l’attenzione del governo per il comparto rimane elevata, in particolare in un momento delicato per il nostro Paese. Continueremo a dare le dovute risposte per la sicurezza dei cittadini, valorizzando il lavoro di chi si impegna per la loro tutela», ha detto D’Incà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Albergatori tiepidi sul green pass per le vacanze

  • Attualità

    La Fimmg contraria ai vaccini in farmacia

  • Cronaca

    Bingo, sale da gioco e Casinò: «Situazione drammatica»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento