menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Camilla Vallini (Instagram)

Foto di Camilla Vallini (Instagram)

Punte di acqua alta la sera e la mattina: la marea si è fermata a quota 113

I due picchi verso le 23 di ieri e le 9 di stamattina. Prossimo valore significativo poco prima della mezzanotte

La marea a Venezia si è alzata un po' meno del previsto attestandosi a quota 112 centimetri verso le 23 di ieri, venerdì 1 febbraio, valore che comporta l'allagamento del 16% della città. Il vento di scirocco è arrivato come annunciato, ma è stato contrastato da un intenso e imprevisto vento da ovest che ha sgonfiato parzialmente il livello dell'acqua.

Un picco simile (113 centimetri), annunciato dalle sirene, si è verificato verso le 9 di stamattina, 2 febbraio. Si tratta di marea molto sostenuta (codice arancio), per cui il fenomeno è evidente e può comportare disagi per chi si muove nelle zone più "basse" della città, come San Marco. Il livello torna a scendere con il passare delle ore e quindi risalirà nel pomeriggio, arrivando ad un nuovo picco di 110 centimetri intorno alle 23.40.

(Foto di Camilla Vallini)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento