Attualità

Marco Polo quarto scalo nazionale per passeggeri nel 2018: oltre 11 milioni

Il polo del nordest, che include Venezia, Treviso e Verona, ha contato 18 milioni di passeggeri lo scorso anno, con una crescita superiore alla media nazionale

Diciotto milioni di passeggeri - 17.961.959 il numero esatto - per una crescita complessiva dell'8,9%, rispetto alla media nazionale del 5,9%. Sono i numeri registrati nel 2018 dal Polo aeroportuale del nordest, stando ai dati diffusi giovedì mattina da Assaeroporti. Nello specifico, l'aeroporto Marco Polo di Venezia ha registrato 11.184.608 passeggeri (+7,8%), assestandosi al quarto posto tra gli scali nazionali, il Canova di Treviso 3.308.955 (+9,7%) e il Catullo di Verona 3.459.807 (+11,6%).

Dati nazionali

In generale, il sistema aeroportuale italiano, in linea con il trend positivo registrato negli ultimi 4 anni, continua a crescere e chiude il 2018 con 185,7 milioni di passeggeri, il 5,9% in più rispetto al 2017, e 1,6 milioni di movimenti aerei, equivalente ad un incremento del 3,1% sull’anno precedente. Il traffico cargo, invece, si attesta a 1,1 milioni di tonnellate di merce trasportata, con una lieve flessione dello 0,5%, imputabile, tra l’altro, al rallentamento dell’economia mondiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Polo quarto scalo nazionale per passeggeri nel 2018: oltre 11 milioni

VeneziaToday è in caricamento