menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'agricoltura 4.0 è (quasi) realtà: droni e foto satellitari per monitorare i campi

La sperimentazione nasce sull'asse Confagricoltura Venezia e Abaco spa. Periodo di prova per un anno. Obiettivo è quello di creare un network professionale per l'agricoltura

Agricoltura digitale? Ormai è realtà: tra dati derivati da droni, capannine meteorologiche e foto satellitari accessibili agli agricoltori per conoscere a fondo le condizioni dei loro campi ed ottimizzare al massimo i propri interventi, dall'irrigazione alla concimazione. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che ha preso via ad inizio luglio quando è stata sottoscritta la convenzione tra Abaco spa e Confagricoltura Venezia: un’importante iniziativa che punta a realizzare un grande network professionale per l'agricoltura.

Sperimentazione di un anno

"Gli agricoltori oggi devono poter accedere alle migliori tecnologie - afferma Giulio Rocca, presidente di Confagricoltura Venezia - Applicazioni che descrivono in dettaglio il territorio sono ormai uno strumento indispensabile. È da questa consapevolezza che nasce la collaborazione con Abaco che è una azienda leader del settore". La sperimentazione durerà un anno: "Permetterà di formare i nostri tecnici grazie anche all'attività in alcune aziende pilota", ha sottolineato Nazzareno Augusti, responsabile Ufficio di zona di Confagricoltura a Chioggia.

Il network

Il nework si chiamerà SITI4farmer e darà la possibilità ai soci di Confagricoltura Venezia di usufruire delle più avanzate tecnologie per governare le attività in "campo" tramite l’applicazione per tablet e smartphone (SITI4land). L'obiettivo è quello di mettere a disposizione di tutti gli associati i nuovi servizi digitali di Agricoltura 4.0, dedicati alla conoscenza del territorio, alla pianificazione e al controllo "in campo", oltre alla possibilità di accedere a informazioni cartografiche e a indici di supporto per la gestione dell’azienda e delle attività agricole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento