rotate-mobile

Nel weekend Airc torna nelle piazze veneziane con le arance della salute | VIDEO

L'iniziativa si svolgerà sabato 29 e domenica 30 gennaio presso le principali piazze della provincia di Venezia. In esclusiva per il Veneto, sarà possibile acquistare anche la focaccia all’arancia da 500 gr creata dallo chef Giancarlo Perbellini

Alla vigilia della giornata mondiale della lotta al cancro, Fondazione AIRC torna in piazza con Le Arance della Salute e conferma inoltre un impegno di 136.645.000 euro per il 2022 a sostegno di oltre 5.000 ricercatori determinati a trovare le migliori soluzioni per la prevenzione della patologia.

Sabato 29 e domenica 30 gennaio, i volontari di AIRC Veneto e Trentino Alto Adige ripopoleranno le piazze per testimoniare la loro fiducia nella ricerca e sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione attraverso la sana alimentazione e abitudini di vita salutari.

«La campagna de Le Arance della Salute è il primo appuntamento dell’anno sul territorio ed è pertanto l’occasione per rinnovare pubblicamente il nostro impegno a sostegno della Ricerca: per l’anno 2022, Fondazione AIRC stanzia infatti per il Veneto 6.900.000 euro a sostegno di 57 progetti di ricerca e 8 borse di studio» spiega Antonio Maria Cartolari, presidente di AIRC Veneto e Trentino Alto Adige.

«Parlando di prevenzione – afferma la professoressa Claudia Sissi, ricercatrice AIRC –, uno stile di vita sano consente sicuramente di ridurre il rischio che si sviluppino le cellule tumorali, ma ricordiamo che anche per quei tumori per i quali abbiamo a disposizione ottimi trattamenti terapeutici, la diagnosi precoce è fondamentale».

La campagna

Nelle principali piazze del Veneto i volontari AIRC distribuiranno, a fronte di una donazione di 10 euro, le reticelle da 2,5 kg di arance rosse coltivate in Italia. Saranno disponibili anche marmellata d’arancia in vasetto da 240 gr (6 euro), miele millefiori in vasetto da 500 gr (7 euro) e la focaccia all’arancia da 500 gr (16 euro) creata in esclusiva per AIRC dallo chef Giancarlo Perbellini. Insieme ai prodotti verrà inoltre offerta una speciale guida con sane e gustose ricette a base d’arancia.

La mappa dell'iniziativa 

Nel centro storico veneziano l'iniziativa si svolgerà in Campo S. Polo e in Campo S.S. Giovanni e Paolo; a Burano in piazza Galluppi; al Lido in piazzale Sant’Antonio e Gran Viale (solo domenica); alla Giudecca presso la fermata "Palanca" e Saccafisola; a Murano in Fondamenta Vetrai e in Riva Longa; a Pellestrina in piazza Ognissanti, piazza Sant’Antonio, via Zennari, San Pietro in Volta, Campo Chiesa.

Sulla terraferma, invece, il progetto si svolgerà a Campalto in via Orlanda (solo sabato), a Dese in via Altinia (solo sabato), a Favaro Veneto in Piazza Pastrello (solo sabato), a Marghera presso il centro commerciale Nave de Vero, a Mestre in Largo Divisione Julia e presso il centro commerciale Le Barche, a Tessera davanti alla chiesa.

In provincia l'iniziativa si terrà a Chioggia, a Campolongo Maggiore-Bojon davanti alla banca (solo sabato), a Dolo in via Mazzini, a Jesolo in piazza Matteotti (solo domenica), a Marcon in piazza Municipio (solo sabato), a Gaggio in piazza I Maggio (solo sabato), a Martellago in piazza della Vittoria (solo domenica), a Maerne presso la piscina comunale ARCA, a Mellaredo in via Noalese Sud (solo sabato), a Mira-Borbiago in piazza Giovanni XXIII (solo sabato), a Mirano in piazza Martiri, a Noale sotto la Loggia, a Portogruaro in piazza della Repubblica (solo domenica), a San Donà di Piave in piazza Trevisan (solo sabato) a San Michele al Tagliamento in piazza della Libertà, a Santa Maria di Sala in piazza XXV Aprile (solo sabato), a Scorzè in piazza Aldo Moro (solo sabato), a Peseggia in piazza Don Carlo Longo, a Torre di Mosto in piazza Indipendenza e a Vigonovo in piazza Galta e in piazza Marconi.

Si parla di

Video popolari

Nel weekend Airc torna nelle piazze veneziane con le arance della salute | VIDEO

VeneziaToday è in caricamento