Il piacere della lettura al centro di laboratori online trasmessi per tre giorni dai musei veneziani

La maratona di eventi "Avventure tra le pagine - Leggiamo al museo!" si svolgerà online da oggi - venerdì 13 novembre - a domenica 15 ed è promossa dall’associazione Kid Pass Culture e dal portale Kid Pass. L'iniziativa si rivolge alle famiglie e ai più piccoli.

Il piacere della lettura non si ferma ma diventa, per tre giorni, protagonista dei musei e dei luoghi della cultura: al via da oggi l’iniziativa Avventure tra le pagine - Leggiamo al museo!, la maratona di eventi che, per quest’anno, diventa interamente virtuale.

Letture animate e laboratori creativi per scoprire insieme ai più piccoli il piacere della lettura: tre giorni - dal 13 al 15 novembre 2020 - interamente dedicati alla cultura grazie a numerosi eventi trasmessi in simultanea da tutta Italia e da importanti musei del Veneto, tra cui la Collezione Peggy Guggenheim, Le Stanze Del Vetro, il Museo d’Arte Orientale di Ca’ Pesaro, il Museo Archeologico Nazionale di Venezia, il Parco degli Alberi Parlanti di Treviso e il Palladium Museum di Vicenza.

L’iniziativa è promossa dall’associazione Kid Pass Culture e dal portale Kid Pass, punto di riferimento per le famiglie per vivere esperienze insieme ai più piccoli, attraverso guide dedicate, consigli, recensioni e notizie sulla cultura a misura di bambino.

Eventi digitali in programma da Venezia

Sabato 14 novembre alle ore 11:15 verrà trasmesso da Ca' Pesaro Samurai valorosi. 47 rōnin al Museo d’Arte Orientale di Venezia, la lettura di un album che narra le gesta dei 47 samurai che vogliono difendere l’onore del loro signore. Al termine della storia raccontata da Elisa de Concini, con le belle immagini montate da Elena Riu, si potrà giocare con le carte guerriero a disposizione sul profilo Facebook del Museo.

Dalle ore 15.00, invece, sarà la volta dell’autrice Stella Nosella, che leggerà la sua opera Sebastian's Chronicles- Lo scrigno d’avorio in streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube di Kid Pass. Protagonista di questo evento sarà il Museo Archeologico Nazionale di Venezia. Stella Nosella è l'autrice della saga di successo Sebastian's chronicles, il cui protagonista è un piccolo archeologo alchimista che risolve misteri nascosti nei musei e nei siti archeologici accompagnando i suoi genitori in giro per il mondo. Il prequel della saga si intitola Sebastian's chronicles - Lo scrigno d’avorio, edito da L'Orto della Cultura e illustrato da Valentina Vanasia. Ambientato nel Museo Archeologico Nazionale di Venezia e nel Museo Concordiese di Portogruaro, lo scrigno d'avorio del titolo è la Capsella di Samagher, un prezioso reliquiario del V secolo d.C. esposto nel museo veneziano. Nei mesi scorsi si sono svolte le riprese del trailer che anticipa il film, la cui uscita è programmata per il prossimo anno. Per trovare il giovane Sebastian, la casa di produzione AR Production ha condotto dei casting virtuali e la scelta è ricaduta su Joshua Pizzoleo, giovane attore di Portogruaro. Durante l'evento Stella Nosella inviterà tutti i piccoli fans a partecipare a un archeoquiz. Inoltre, verranno proiettate in anteprima il trailer del film e alcune scene del backstage, con la partecipazione dal vivo di Joshua Pizzoleo. Al bookshop del Museo Correr sarà possibile acquistare il libro Sebastian's chronicles - Lo scrigno d'avorio e parte del ricavato verrà devoluto ad Art Bonus per la creazione di un'aula didattica del Museo Concordiese di Portogruaro. Al termine dell'evento, Stella Nosella e l’illustratrice Valentina Vanasia saranno a disposizione per il firmacopie. Sono previsti gadget omaggio per tutti i partecipanti.

La Collezione Peggy Guggenheim sarà al centro dell'iniziativa Per fare una poesia dadaista, che si terrà domenica 15 novembre dalle ore 15:00. Si tratta di un laboratorio di scrittura creativa, dove bambini saranno invitati a creare una poesia dadaista utilizzando ritagli di giornali, riviste e libri e accostando casualmente le frasi ritagliate sulle diverse pagine. L’attività si svolgerà da remoto sui social media del museo. Non sarà necessario iscriversi, ma basterà sintonizzarsi sui profili Instagram e Facebook del museo il giorno in cui si svolgerà l’iniziativa.

Sempre il 15 novembre, dalle ore 16.00, sarà la volta invece dello spazio espositivo Le Stanze del Vetro, che accoglierà SUNglassDAY - Il nostro corpo somiglia a…, una visita alla mostra introdotta e accompagnata da letture e narrazioni sul tema del vetro, che permetteranno allo spettatore di entrare nel meraviglioso mondo scaturito dal dialogo tra giovani artisti americani ed esperti maestri d'arte veneziani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento