All'ospedale di Jesolo il nuovo ambulatorio chirurgico di otorinolaringoiatria

Per il trattamento dei tumori della pelle, lesioni dell’orecchio, neoformazioni del volto e della pelle del collo, biopsie di lesioni importanti, neoformazioni cutanee della testa e del collo

 All’ospedale di Jesolo c’è un nuovo punto di riferimento per il trattamento di patologie che riguardano il distretto testa-collo: è l’ambulatorio chirurgico di Otorinolaringoiatria (Orl) aperto nel’area ospedaliera poliambulatoriale. «Si tratta di una nuova attività all’ospedale di Jesolo – spiega il direttore dell’Orl dell’Ulss4, il dottor Alessandro Abramo -  . Questo ambulatorio capillarizza la presenza dell’Orl sul territorio e viene in contro alle esigenze della popolazione tenuto conto che le tipologie di interventi svolti sono caratteristici nelle persone in età avanzata».

I trattamenti

Le patologie trattate nel nuovo ambulatorio chirurgico di Orl, sia a livello di diagnosi che di “piccoli” interventi chirurgici, sono: tumori della pelle, lesioni esterne dell’orecchio, neoformazioni del volto e della pelle del collo, biopsie di lesioni importanti, in generale neoformazioni cutanee della testa e del collo. L’attività viene svolta il mercoledì pomeriggio e l’utenza può accedervi previa richiesta del proprio medico di famiglia o di un dermatologo.

Servizi

«Una novità importante per i cittadini di quest’area del Veneto orientale - aggiunge il direttore generale dall’Ulss4, Carlo Bramezza – in quanto permette loro di rivolgersi a una struttura vicina a casa per effettuare interventi chirurgici in precedenza svolti negli ospedali di San Donà e Portogruaro, mi riferisco in particolare ai pazienti anziani del litorale: Jesolo, Eraclea e Cavallino Treoporti, ma non solo. Il poliambulatorio di Jesolo si arricchisce di una nuova attività  e annuncio sin d’ora che tra non molto verrà interessato dalle aperture di altri servizi». Altra novità che riguarda l’Orl sono l’acquisto di nasofarnigoscopi di ultima generazione destinati agli ambulatori di Jesolo e Cavallino Treporti. Con il loro impiego, il personale medico potrà eseguire migliori prestazioni sia diagnostiche che chirurgiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento