menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo, servizi, commercio: nasce la nuova App "Città di Musile di Piave"

All’interno dell’applicazione verranno valorizzati luoghi, servizi e punti d’interesse del territorio, ma anche tutto ciò che può riguardare lo sport, la cultura le associazioni, il turismo e le imprese locali

Una nuova applicazione, consultabile da smartphone e tablet, per informare e avvicinare ulteriormente l’amministrazione pubblica ai cittadini. E’ il progetto approvato nel corso dell’ultima seduta della giunta comunale di Musile di Piave, che in merito all’implementazione delle risorse tecnologiche ha deciso di mettere a disposizione della collettività uno strumento digitale gratuito e facilmente interattivo. 

Turismo e territorio

Si tratta di un’app, scaricabile da Google Play Store e Apple Store, disponibile nelle versioni iOS e Android. Basterà digitare semplicemente “Città di Musile di Piave” e su ogni telefonino si attiverà, a partire dal mese di maggio, il nuovo dispositivo. «Lo strumento», spiega il sindaco Silvia Susanna, «metterà a disposizione dei residenti o dei soggetti interessati diversi contenuti, tra i quali news, eventi e servizi online che avverranno attraverso l’importazione automatica dei contenuti dal sito internet istituzionale. All’interno dell’applicazione verranno valorizzati luoghi, servizi e punti d’interesse del territorio, ma anche tutto ciò che può riguardare lo sport, la cultura le associazioni, il turismo e le imprese locali. In questo momento di difficoltà per i nostri commercianti daremo la possibilità gratuita a ciascuno di loro di avere una vetrina virtuale dove poter ulteriormente pubblicizzare la propria attività. Per le comunicazioni importanti o le emergenze -conclude il sindaco- verranno attivate apposite notifiche push in tempo reale, così come i promemoria sui servizi richiesti».

Il servizio

L’utente, in un’apposita sezione, potrà fissare comodamente un appuntamento presso un ufficio comunale ed essere sempre aggiornato sulle previsioni del tempo. Nel progetto ci sarà anche un’area che permetterà a cittadini e imprese di effettuare pagamenti online. «L’applicazione accresce ulteriormente i servizi ai cittadini», aggiunge il vicesindaco Vittorino Maschietto, «nell’ottica di un’importante processo di digitalizzazione che già vede la Città di Musile molto attiva grazie a un sito internet che funziona bene ed è sempre aggiornato. Grazie a questo nuovo strumento, i residenti potranno essere sempre informati e soprattutto interagire con il Municipio, inviando segnalazioni come per esempio il caso di un conferimento scorretto di rifiuti. Sul proprio telefono, cosa non di poco conto, i musilensi riceveranno importanti notifiche: allerta meteo, ordinanze dell’ultimo momento ma anche promemoria o lavori pubblici in corso». Il costo dell’applicazione, realizzata dall’azienda Qweb, si aggira attorno agli 8mila euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento