rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Confartigianato Venezia, l'appello degli artigiani: «Comprate la colomba tradizionale»

Quest’anno i laboratori veneziani potranno restare aperti e questo secondo la Confartigianato aiuterà un settore in difficoltà

Seconda Pasqua in lockdown, ma potenzialmente quest’anno sarà meno amara per i pasticceri e gli specialisti dei grand lievitati veneziani. Confartigianato Venezia spiega come, a differenza dell’anno scorso, quando una regola li teneva chiusi rispetto ai negozi e alla grande distribuzione, ai quali era invece era permessa la commercializzazione dei prodotti pasquali, quest’anno i laboratori veneziani potranno restare aperti, e questo sicuramente rappresenta un qualcosa in più per una categoria in difficoltà da qualche tempo e che sta pagando un prezzo altissimo a causa della pandemia.

La qualità

«Basti pensare che in 45 anni si sono più che dimezzati i laboratori di pasticceria» dice Andrea Bertoldini, Presidente degli Artigiani di San Lio, passati dai 21 del 1976 ai 10 di oggi. Da qui l’appello della Confartigianato S. Lio Venezia e del presidente di Federazione Francesco Palmisano ai veneziani; di cogliere l’occasione e comprare i classici dolci pasquali nei laboratori artigiani. «Il crollo delle presenze sia turistiche sia dei lavoratori pendolari causa smart working sta pesantemente penalizzando la categoria – spiega Palmisano -. Il consumo di prodotti freschi da forno è infatti letteralmente crollato e per molte attività queste festività rappresenteranno un’occasione per recuperare in piccola parte il grosso calo dei fatturati. Inoltre, come artigiani, noi garantiamo un prodotto d’elevata qualità, e da qui l’appello a scegliere una buona colomba per aiutare sia la categoria a resistere e sia i cittadini a gustarsi un dolce buono, sano e soprattutto fresco, fatto con ingredienti di prima qualità». E la qualità, soprattutto negli ingredienti è fondamentale per capire se si sta comprando una vera colomba tradizionale o un semplice dolce pasquale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato Venezia, l'appello degli artigiani: «Comprate la colomba tradizionale»

VeneziaToday è in caricamento