Volontariato e solidarietà, altri 600 mila euro alle associazioni

Al bando per attribuire i soldi dell'indennità del sindaco hanno partecipato 150 progetti. Venturini: «Segno che c'è bisogno del sostegno anche economico»

Palazzo Grassi, archivio

“Persone, associazioni, reti, istituzioni. Connettersi per rigenerarsi”: a palazzo Grassi martedì un incontro per presentare e far conoscere le associazioni. L'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini: «Nelle prossime settimane usciranno nuovi bandi legati all'innovazione sociale. Stanziati 600 mila euro per favorire nuove progettualità di innovazione sociale».

Il fondo di solidarietà

Coinvolgere i giovani: da questo dipende il futuro delle aggregazioni e il necessario ricambio generazionale nel volontariato. Non ha dubbi Venturini: «I volontari sono il lievito nel territorio per favorire la realizzazione di sempre nuove iniziative, anche di fronte alle sfide digitali. Al bando per accedere ai contributi del fondo di solidarietà, finanziato con l'accantonamento dell'indennità del sindaco, sono stati presentati 150 progetti, il che «dimostra un bisogno di sostegno, anche economico da parte delle associazioni», nota Venturini, annunciando nelle prossime settimane l'uscita di ulteriori bandi, legati all'innovazione sociale. «Per aiutarvi a scrivere i progetti necessari per partecipare ai bandi sarà a disposizione uno sportello attivato dal Comune in collaborazione con la Camera di Commercio».

Nuovi bandi e reti

«Per il prossimo triennio - ha aggiunto Venturini - l'amministrazione ha stanziato 600 mila euro, sia sul fronte dell'animazione territoriale che della povertà educativa e dell'area anziani e disabili». Dopo l'intervento introduttivo di ricognizione sulle reti associative che collaborano con il Servizio Occupabilità e Cittadinanza attiva, sono state presentate le singole reti di associazioni coinvolte: Vetrina del Volontariato, Noi ci siamo, Spazio Mestre Solidale e Con-tatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento