rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità Mestre Centro / Via Ludovico Manin

Asta a favore di Avapo Venezia: in vendita opere pregiate, sneakers e borse

Organizzata da Christie’s, si terrà sabato 11 dicembre in campo Manin. Contribuiscono gli allievi dell'Accademia di belle arti, che hanno realizzato alcuni dei pezzi che saranno messi all'asta

Torna l'asta di beneficenza che Christie’s indice ogni Natale in favore di Avapo Venezia, associazione che sostiene i malati oncologici. L’asta 2021 si terrà sabato 11 dicembre alle ore 11 nella filiale di Intesa San Paolo di campo Manin, a Venezia. L'iniziativa si ripete per l'ottavo anno ed è stata presentata oggi da Bianca Arrivabene Valenti Gonzaga, in rappresentanza della casa d’aste: «Il mio personale ringraziamento - ha detto - va a tutti i generosi donatori che anche quest’anno ci permettono di dare il nostro sostegno all’Associazione e ai suoi cento volontari, una vera e propria “resistenza” veneziana contro il dolore”.

La presidente di Avapo Teresa Baldi Guarinoni ha ringraziato «tutti i donatori e, in special modo, i giovani ragazzi dell’Accademia di belle arti di Venezia che hanno donato le loro opere. Quest’anno - ha proseguito - Avapo ha lavorato non in reparto, per via della pandemia, ma a domicilio senza interrompere l’azione di supporto psicologico sia per i pazienti che per i familiari». Ha preso parte alla presentazione anche Fabio Moretti, presidente dell’Accademia e volontario dell'associazione.

Tra i pezzi più interessanti ci sono un pregiato vaso dell’artista e designer Laura De Santillana, scomparsa nel 2019, un paio di sneakers Golden Goose “for you and your loved one”, borse di Gucci, Prada, Valentino e Saint Laurent, un soggiorno in una tenuta sulla baia di Positano, la maglia autografata di Paulo Dybala. Saranno inoltre messe all’asta alcune opere realizzate dagli allievi dell’Accademia, che le hanno generosamente offerte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asta a favore di Avapo Venezia: in vendita opere pregiate, sneakers e borse

VeneziaToday è in caricamento