menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da lunedì collegamenti degli autobus Atvo rinforzati per Punta Sabbioni

Servizio potenziato in linea con l'aumento della frequenza dei collegamenti Actv tra Punta Sabbioni e Venezia. Dal 21 giugno parte l'orario estivo

Inizia l'estate anche per Atvo, l'azienda di trasporti del Veneto orientale che è tradizionalmente legata anche ai ritmi della stagione. Sono due le novità principali in vista: la prima - a seguito del potenziamento di Actv che, da Punta Sabbioni, effettua corse via acqua per Venezia ogni mezz’ora - è l'incremento delle corse Atvo dirette all'imbarcadero, per tutta l’area dei comuni di Jesolo e Cavallino-Treporti, a partire da lunedì 8 giugno. La seconda è che da domenica 21 giugno si passerà agli orari estivi su tutte le corse.

«Un passo alla volta - ha commentato il presidente di Atvo, Fabio Turchetto - ci stiamo organizzando per affrontare la stagione estiva, che per noi è vitale: il turismo è un'industria che porta beneficio ad ogni comparto economico, anche quello dei trasporti». Per il direttore Stefano Cerchier si tratta di «un ulteriore sforzo per garantire i servizi anche agli ospiti che raggiungeranno le spiagge».

Bus + motonave

Con il ripristino degli orari estivi, in funzione del turismo, Atvo riattiva anche i servizi ad esso collegati, a cominciare da Quickly Easy Venice Bus&Boat. Si tratta di un servizio che abbina il mezzo bus a quello della motonave consentendo di raggiungere Venezia in tempi più veloci. Con Quickly basta acquistare un solo biglietto e si sale nella fermata più comoda: un bus apposito condurrà fino al punto di imbarco e da lì con la motonave raggiungerà Venezia.

App e Qr code

Atvo si affida alla app “DaAaB”, che integra tutti mezzi pubblici regionali: il software permette di trovare il miglior percorso dal punto di partenza a quello di destinazione, e inoltre consente di acquistare il biglietto. Va ricordato, infine, che in ogni fermata della rete Atvo è presente un qrcode: l’utente dovrà semplicemente scansionarlo con il proprio smartphone e a quel punto il sistema riconoscerà la posizione di partenza e l’utente potrà selezionare la fermata di destinazione e acquistare, attraverso il pagamento elettronico, il relativo titolo di viaggio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento